fbpx
Connect
To Top

“Signore e signori, benvenuti al Festival di Sanremo 2018”

Scollature sexy, duetti sorprendenti e battute irriverenti

Sanremo 2018 parte subito col botto. La serata inizia con un Fiorello esilarante che intrattiene il pubblico a suon di battute divertenti e, forse un po’, provocatorie. Piccola interruzione quando uno sconosciuto sale improvvisamente sul palco, ma il comico gestisce la situazione alla perfezione e l’uomo viene portato via velocemente. 

É Claudio Baglioni, direttore artistico, che apre ufficialmente la 68esima edizione del Festival della Canzone Italiana: “Signore e signori, benvenuti al Festival di Sanremo 2018”. “Le canzoni sono un po’ come coriandoli d’infinito, piccoli momenti, istanti d’eternità” dice il cantante quasi recitando. Visibilmente emozionato conclude: “Grazie di essere qui, qui a casa”. 

Sanremo 2018: Claudio Baglioni e Fiorello

Sanremo 2018: Claudio Baglioni e Fiorello
Foto: Rumors.it

Baglioni viene raggiunto da Favino, entrambi in due elegantissimi smoking neri mentre accolgono la bellissima Michelle. Svizzera e fiera di esserlo, la showgirl si presenta con un semplicissimo abito nero di Armani (e non di Trussardi, come molti si aspettavano) caratterizzato da un profondissimo scollo che lascia poco all’immaginazione. 

Festival di Sanremo: Baglioni sceglie i big |LEGGI

La prima ad esibirsi è Annalisa che, giovane e scoppiettante, canta “Il mondo prima di te”. Il secondo ad entrare sul palco dell’Ariston, Ron, deve attendere un attimo prima di iniziare e la bella Hunziker prende l’occasione al volo per fare una dichiarazione d’amore inaspettata: “Saluto mio marito che non vedo da due settimane. Amore ti amo! Sei così bello che ti risposerei”. 

Sanremo 2018: Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino

Sanremo 2018: Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino
Foto: Rumors.it

Gli artisti intanto continuano ad esibirsi: dopo i The Kolors tocca a Max Gazzé, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Ermal Meta e Fabrizio Moro. Tra un brano e l’altro Claudio Baglioni inizia a presentare un ospite atteso: “Le canzoni fanno miracoli dice” e annuncia l’entrata di Laura Pausini.

Sanremo 2018: parla Noemi |LEGGI

La popstar, come già si sapeva, non scende la scalinata ma al suo posto si presenta Fiorello che duetta con Baglioni dedicando a Laura, in collegamento telefonico, una “E tu” romantica e divertente. “Ciao, come state?” dice la Pausini “Meglio di te” risponde Fiorello e la platea, inevitabilmente, ride. 

Sanremo 2018: Ornella Vanoni

Sanremo 2018: Ornella Vanoni
Foto: Rumors.it

Sul palco si esibiscono Ermal e Fabrizio Moro, Mario Biondi e inizia una gang divertente tra Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker che fanno finta di non starsi molto simpatici (sarà la verità o l’ennesimo tentativo di placare le voci?). Poco dopo un monologo divertente sempre del presentatore che dimostra la sua ironia e versatilità sia come attore che come cantante. 

Continuano Lo stato sociale, Noemi e Fogli & Facchinetti. Altra gag divertente che vede Baglioni e Favino cercare di far indossare alla bella Michelle uno stivaletto mentre lei, non curante, continua a cantare “E se domani” di Mina. 

Sanremo 2018: Michelle Hunziker

Sanremo 2018: Michelle Hunziker
Foto: Rumors.it

Vediamo poi I Decibel, Elio e le Storie Tese, Giovanni Caccamo, Red Canzian e Luca Barbarossa, Diodato con Roy paci. Dopo la pausa arriva il super ospite Gianni Morandi che canta con Baglioni e con Tommaso Paradiso. Momento di imbarazzo quando si parla del disco di Gianni, subito interrotto da Baglioni che taglia corto con un: “Meglio se cantiamo”. 

Il terzo abito di Michelle lascia tutti senza fiato: lungo, pieno di piccoli brillanti, scintilla e illumina il viso della presentatrice che opta per un raccolto morbido ed elegante. La bella svizzera, sorride e presenta Nina Zilli mentre scherza con Favino: “Tu devi far televisione, basta cinema”.

 

Il Dopo Festival alla Impacciatore? |LEGGI

La prima serata del Festival della Canzone Italiana si sta per concludere. Arriva il momento del fantastico duetto Baglioni-Favino al pianoforte. I due artisti cantano una romantica “Bella senz’anima” e a sorpresa entrano Stefano Accorsi, Sabrina Impacciatore e tutto il cast dell’ultimo film di Muccino “A casa tutti bene”. 

Sanremo 2018: Michelle Hunziker e Stefania Sandrelli

Sanremo 2018: Michelle Hunziker e Stefania Sandrelli
Foto: Rumors.it

Ultime esibizioni: Renzo Rubino, Enzo Avitabile e Peppe Servillo, Le Vibrazioni. La classifica vede Lo Stato Sociale, Annalisa, Max Gazzè, Ermal Meta e Fabrizio Moro tra i preferiti, mentre tra i nomi sfavoriti Red Canzian, Decibel e Le Vibrazioni. La serata si conclude: “Direttore posso chiederle come siamo andati?” scherza Favino, “Io posso chiedervi com’e il mio papillon?” risponde sorridente Claudio Baglioni. 

Michelle, Pierfrancesco e Claudio ringraziano e si esibiscono nella sigla del Festival mentre le immagini dei momenti più salienti scorrono sugli schermi. Divertenti, ironici e versatili, il trio ha concluso la prima serata che si è districata tra risate, canzoni, ospiti, duetti inediti e attimi divertenti. Michelle saluta prima di chiudere: “Che emozione incredibile!”. 

Federica Domenighini



Articoli simili in Musica