fbpx
Connect
To Top

Michelle Hunziker shock: “Ero ricattata, volevano acidificare Aurora”

Michelle Hunziker si confessa durante l’Intervista

Giovedì 22 febbraio in seconda serata su Canale 5 appuntamento con L’Intervista, condotto da Maurizio Costanzo. Ospite Michelle Hunziker, reduce dallo straordinario successo riscosso come co-conduttrice del ‘Festival di Sanremo’ al fianco di Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino. La bella Michelle farà alcune dichiarazioni shock relative alla sua vita e in particolare ad Aurora. 

Maurizio Costanzo chiede informazioni sul dramma che ha visto come protagoniste Michelle e la figlia. La conduttrice si confessa: “Sì, adesso posso raccontarlo perché è passato un po’ di tempo, anche se questa cosa è abbastanza pericolosa”. Poi continua: “A marzo, un anno fa, è arrivata una e-mail con un ricatto, un tentativo di estorsione dove mi è stato detto che se non avessi pagato una cifra entro una data avrebbero acidificato Aurora…”.

 

Nuovo amore all’Isola dei Famosi? |LEGGI

Michelle Hunziker e Maurizio Costanzo / Foto: Ufficio stampa

Gomorra mantiene il primato in Italia |LEGGI

Ma il tentativo di estorsione non è l’unico argomento di cui i due parlano nel faccia a faccia. Maurizio Costanzo chiede anche notizie sul padre di Michelle. “Quando hai capito che tuo padre beveva?” La Hunziker risponde: “L’ho capito quasi subito perché lui si trasformava e gli prendeva male, si arrabbiava, spaccava le cose in casa però io da bambina sono sempre riuscita, fino a una certa età, a scindere le cose”, voleva solo vedere le cose belle di suo papà.

Michelle Hunziker futura conduttrice di ‘Scommettiamo che…’ |SCOPRI

Tra le domande più ‘soft’ Maurizio chiede alla Hunziker quali siano i suoi progetti per il futuro. Ed ecco che entrano nell’argomento ‘Scommettiamo che…?’, il programma che, con un nome differente, riprenderà su Canale 5 e che probabilmente la vedrà come conduttrice. “Ci incontreremo la prossima settimana per vedere tutte le cose e sarebbe bello” afferma Michelle entusiasta.




Articoli simili in Televisione