fbpx
Connect
To Top

Ashton Kutcher e Mila Kunis: “Eredità ai figli? No, in beneficenza”

Toccanti motivazioni alla base della scelta

Party esclusivi, vestiti firmati, ville extralusso, è questo che solitamente si prospetta per i figli delle celebrities, che possono godere delle ricchezze dei genitori senza aver mai mosso un dito. Ashton Kutcher e Mila Kunis si vogliono però opporre a questo modello diseducativo e hanno infatti deciso di non lasciare ai figli la loro ricca eredità, ma di dare tutto in beneficenza.

La decisione di Ashton Kutcher e Mila Kunis è comunicata dallo stesso attore, ospite del programma podcast “Armchair Expert” dell’amico Dax Shepard: “Voglio che i miei figli siano pieni di risorse, voglio insegnar loro come cavarsela quando non si possiede niente. I miei figli stanno vivendo una vita molto privilegiata e non lo sanno neanche. Non metterò in piedi un fondo per loro, alla fine daremo i nostri soldi in beneficenza”. “Se volessero iniziare un’attività con un buon business plan, allora ci investirei, ma non gli darà fiducia a prescindere, con la speranza che questo li motivi”, ha poi spiegato la star.

Oscar 2018, The Shape Of Water emoziona tutti | SCOPRI

Rocking the phones for #rednoseday 9/8 central on NBC @rednosedayusa

A post shared by Ashton Kutcher (@aplusk) on

Di Caprio e Brad Pitt, una coppia esplosiva | SCOPRI

Il motivo profondo della scelta di Ashton Kutcher e Mila Kunis si può intuire nella stessa intervista rilasciata a Dax Shepard: “Il trapianto di cuore del mio gemello mi ha segnato, mi ha fatto capire che nella vita bisogna condividere”, ha infatti dichiarato Ashton all’amico. Un passato difficile quello di Kutcher, un’adolescenza segnata dal problema al cuore del suo gemello, da una tentata rapina che gli è costata tre anni di libertà vigilata e l’impossibilità di richiedere una borsa di studio per l’università, pagata solo con le sue forze. 

Nonostante la giovanissima età dei loro figli Wyatt Isabelle e Dimitri (rispettivamente di 3 e 1 anno), la coppia di attori ha preferito quindi mettere fin da subito le cose in chiaro, forse anche per dare un esempio educativo a tutte le altre star, che quando si tratta di viziare i loro figli non si tirano certamente indietro.

Arianna Migliazza




Articoli simili in Best