fbpx
Connect
To Top

Ryan Reynolds e Josh Brolin, da Deadpool a Ballando con le stelle

I due divi balleranno per la Carlucci

Grande serata per Ballando con le stelle, due grandi divi di Hollywood saranno ospiti di Milly Carlucci, non solo quindi Ivana Trump e Rossano Rubicondi, ma altri due ospiti internazionali daranno lustro alla trasmissione.

Ad una serata già ricca di grandi emozioni, per la semifinale di Ballando con le stelle 2018, si aggiunge l’arrivo di due grandi star: Ryan Reynolds e Josh Brolin. In diretta su Rai1, i due attori saliranno sul palco dell’Auditorium Rai del Foro Italico per raccontare a Milly Carlucci e al suo pubblico della loro ultima avventura cinematografica: il sequel di Deadpool. Tratto dal fumetto sul più irriverente anti-eroe dell’universo Marvel.

Ballando 2018, Ivana Trump volteggia con Rossano Rubicondi |LEGGI

Nel cast del film, Reynolds interpreta il protagonista Deadpool e Josh Brolin veste i panni di Cable. L’attore americano Ryan Reynolds, di origini canadesi, inizia la sua carriera già nel 1990, quando interpreta il ruolo di Billy Simpson nella teen soap Fifteen, avrà altri ruoli televisivi prima di approdare sul grande schermo nel 1997, recitando per Evan Dunsky in Allarme mortale.  Ma saranno tante le pellicole che lo vedranno protagonista nella sua carriera: Matrimonio impossibile, Blade: Trinity, Smokin Aces, The Nine, Chaos Theory, X-Men le origini – Wolverine. 

Emma Marrone un’intensa ballata per la sua voce graffiante |LEGGI

 

L’attore californiano Josh Brolin è figlio d’arte, proprio per questo inizialmente sceglie di stare lontano dal cinema, ma durante il liceo segue un corso di recitazione e ne resta ipnotizzato. Al cinema debutta a 17 anni nel film cult Goonies, sì ritrova così catapultato nel mondo della tv, tra i protagonisti della serie: I ragazzi della prateria.

Giorgia Palmas su Filippo Magnini: “Sono molto felice e innamorata” |LEGGI

Nel 1996 David O. Russell lo vuole nel cast corale del suo divertente Amori e disastri. In Flashpoint, del 1997, viene diretto dal padre James, che lo affianca nel film. Appare anche in Mimic di Guillermo Del Toro. Dal 2007 interpreta diversi ruoli in una serie di film molto apprezzati dalla critica: fa il cattivo in Planet Terror di Robert Rodriguez, è il rude reduce e cacciatore texano in Non è un paese per vecchi dei fratelli Coen, ha un ruolo in American Gangster e viene candidato all’Oscar come miglior attore per il ruolo di Dan White, l’assassino del sindaco di San Francisco, in Milk.

Molti altri i ruoli interpretati in pellicole di successo, da questo grandissimo attore, che  farà vibrare il pubblico di Ballando con le stelle: Wall Street: Il denaro non dorme mai; Il Grinta; Oldboy; Sin City – Una donna per cui uccidere; Vizio di forma e Everest. 



Articoli simili in Televisione