fbpx
Connect
To Top

Ermal Meta: ‘nuovo lavoro’ per lui, diventa direttore artistico

“Devo dire che mi sono divertito tantissimo”

Ermal Meta passa per essere uno con un bel caratterino. Non solo è un grande cantante, ma è abituato a dire le cose come stanno e a ingaggiare anche delle polemiche via social, siamo sicuri quindi che con questo piglio saprà fare benissimo il suo ‘nuovo lavoro’.

Ermal arriva infatti su TimMusic in qualità di direttore artistico, selezionando una speciale programmazione settimanale in cui ripercorre tutti i generi musicali che lo hanno maggiormente influenzato. Si parte con un’intervista esclusiva in cui l’artista racconta l’AlbumStory di Non Abbiamo Armi , il suo ultimo album (già certificato Disco D’Oro) uscito lo scorso 9 febbraio per Sony Music Italy.

Martin Scorsese a Bologna per Cinema Ritrovato 2018 |LEGGI

Belen Rodriguez a Ibiza: Cleopatra sexy per il “redivivo” Iannone |LEGGI

Il suo lavoro da Editor for a Week può quindi cominciare. Con il supporto di Pino Gagliardi, direttore artistico di TimMusic, Carolina di Domenico e Rido, nuovi membri del Team Editoriale, sono state scelte 7 playlist, in programma a partire dallo scorso venerdì e disponibili sull’AppTimMusic, che si muovono tra i generi musicali più disparati. Si inizia con il RAP,  passando per il Pop Internazionale e la Dance ed arrivando alle più moderne TRAP ed INDIE.

Belen Rodriguez a Ibiza: Cleopatra sexy per il “redivivo” Iannone |LEGGI

“Adesso la musica gode di un’offerta maggiore degli anni passati – ha confessato il cantante – Abbiamo perso qualcosa che stiamo però recuperando. Sono molto soddisfatto del risultato finale, non avevo mai fatto prima una cosa del genere di solito canto e basta! Ma è stata una cosa nuova, e devo dire che mi sono divertito tantissimo”.



Articoli simili in Personaggi