fbpx
Connect
To Top

Jerry Calà, il tweet politico viene approvato da Di Maio

Il Capo del partito retwitta con una frase celebre del comico

Jerry Calà, attore comico italiano, ha di recente twittato un post in merito alla formazione del nuovo governo italiano. Dalle parole scritte si presuppone che Calà sia a favore dell’unione tra i 5 stelle, capeggiati da Di Maio, e i componenti della Lega, diretti da Matteo Salvini.

Jerry scrive: “Tutti in tv si chiedono dove troverà questo governo i soldi per mantenere le promesse elettorali. Basterebbe che il precedente governo gentilmente svelasse dove ha preso tutti quei miliardi per salvare le banche…”. Il post ha riscontrato già l’approvazione da parte del capo dei 5 stelle, Di Maio, che ha retwittato aggiungendo come didascalia le famose parole pronunciate ripetutamente dall’attore: “Libidine, doppia libidine, libidine coi fiocchi!” accompagnate da uno smile.

Eleonora Brigliadori ‘voglio aiutare la Toffa’ | SCOPRI

 

 

Foto: Facebook

Valeria Marini ‘Voto Salvini ma andrei a cena con Di Maio’ | LEGGI 

Jerry Calà va ad aggiungersi alla lista dei vip che hanno mostrato approvazione nei confronti del nuovo governo. Ricordiamo che il primo a rilasciare una dichiarazione pubblica al riguardo è stato Riccardo Scamarcio, pur essendo l’unico a non aver mai esplicitato la sua preferenza tra i vari partiti candidati. Subito dopo anche l’attrice italiana, Claudia Gerini, e la showgirl sarda, Valeria Marini, hanno espresso il loro orientamento politico a favore del M5S-Lega.

Emma Muscat: nuovi progetti e amore a gonfie vele | SCOPRI 

L’unico ad aver palesato una forte disapprovazione è stato Claudio Amendola. L’attore romano non accetta di vivere in un Paese che chiude i porti agli immigrati. Il nostro, sostiene Amendola, è un Paese di marinai e porti, di partenze e arrivi, è la nostra identità e questa nuova legge va contro le nostre origini. 



Articoli simili in Personaggi