fbpx
Connect
To Top

Beyoncé vuole il Colosseo… per girare il suo nuovo video

Parere contrario di Alberto Angela

La pop star sogna di farsi immortalare nella grandiosa opera romana, ma la sua prima richiesta di potere usare il Colosseo come location per uno dei suoi video è stata respinta. I tempi sarebbero risultati troppi stretti per l’istituzione del ministero, inoltre nei giorni richiesti dalla cantante (il 7 e l’8 luglio) il Colosseo era già occupato dalla troupe di Alberto Angela.

Beyoncé non sembra arrendersi continuando con le trattative. “Nessuna chiusura a priori da parte della direzione agli artisti” –  è stato spiegato  con gentilezza – “Ma per il Colosseo, luogo molto complicato, servono le dovute cautele, e sopralluoghi tecnici per valutare la qualità e l’impatto del progetto”. 

Argentero vestirà i panni di Leonardo | LEGGI

 

Meghan Markle ha perso la sua chioma folta | LEGGI 

Per il  Ministero dei Beni Culturali la scelta di Beyoncé di usare l’arena millenaria come set per il suo nuovo videoclip è  un’importante valorizzazione del patrimonio storico-artistico della Capitale. Ed è proprio il Ministero dei Beni Culturali a commentare in queste ore: “Non ripudiamo la richiesta di Beyoncé, è importante che ci sia un’attenzione delle pop star per il patrimonio artistico”.

Andrea Bocelli è un esempio per i ragazzi del mondo | LEGGI

Questa non è sicuramente la richiesta più curiosa della cantante. Durante i suoi tour desidera avere un camerino totalmente bianco, mangiare esclusivamente cibo verde, vuole avere del ghiaccio per dare sollievo alle sue corde vocali e pretende che i membri del suo staff indossino soltanto abiti di puro cotone. Quindi cosa ci sarebbe di strano se la vedessimo contendersi l’arena con Alberto Angela come fece il Gladiatore?



Articoli simili in Gossip