fbpx
Connect
To Top

Paola Rossato: con il primo album “Facile” finalista al Premio Tenco

La pluripremiata cantautrice goriziana intervistata da Rumors

In seguito ai numerosi riconoscimenti ottenuti, Paola Rossato è ormai un personaggio riconosciuto nel panorama cantautoriale. L’artista ha infatti raggiungo posizioni rilevanti in svariati concorsi musicali, dal terzo posto in classifica nella sezione “Autori di Testo” al premio Lunezia 2008 fino a vincere il premio Oltremusica nel 2012 e quello SIAE al Donida nel 2013. La Rossato è anche nella cinquina dei finalisti del Premio Tenco 2018 nella categoria Miglior Opera Prima. Le Targhe verranno consegnate durante l’edizione della Rassegna della Canzone d’autore (Premio Tenco 2018), in programma al Teatro Ariston di Sanremo dal 18 al 20 ottobre.

La formazione accademica, ottenuta nelle scuole di musica di Gorizia e di Trieste, emerge con forza nei suoi componimenti, così come le influenze di autori quali Guccini, De André e De Gregori. Da tutto questo scaturisce “Facile”, opera prima di Paola Rossato. Composto da tredici brani, l’album affronta tematiche legate alla vita quotidiana, ma mai banali: da “Il fiore col codice a barre”, che affronta la mercificazione della bellezza allo sperimentale “Non dormo”, pezzo che affronta il tema dello stress lavorativo nato da una collaborazione con il rapper Doro Gjat.

De Gregori: le date del nuovo tour | SCOPRI

 

Fonte: Ufficio Stampa

Luigi Grechi De Gregori: il nuovo progetto sul suo sito web | LEGGI

“Nei miei brani e nel dialogo con il pubblico mi piace essere vera, sincera. Per questo i miei brani sono diretti, autobiografici. Nel contatto con il pubblico cerco questo, di condividere le emozioni e sensazioni oltre che un dialogo che a volte, nei live, è proprio un dialogo reale, tra me e il pubblico.” Paola Rossato, intervistata da Rumors.it, dichiara quindi un amore per un rapporto diretto con il pubblico, amore che ben si coniuga con quello del teatro, dove la cantautrice desidererebbe proporre il disco.

Fonte: Ufficio Stampa

Zucchero: successo al concerto di Londra | SCOPRI

Un altro sogno di Paola Rossato è arrivare a fare collaborazioni con artisti che la cantautrice ama molto artisticamente, oltre che vivere solo di musica, traguardo non semplice al giorno d’oggi. “Per adesso c’è l’obiettivo di andare nei teatri: passo passo vediamo cosa succede.” Alla domanda di descrivere il proprio album con tre aggettivi, l’artista non ha dubbi: “Vero, diretto e sincero.”



Articoli simili in Interviste