fbpx
Connect
To Top

Laura Pausini, la cantante italiana le canta a Beyoncé

La cantante ironizza sulla collega americana, suscitando polemiche

Laura Pausini parte col botto con il suo “Fatti Sentire Worldwide Tour 2018” a Roma. Prima donna in assoluto a cantare al Circo Massimo, la celebre cantante partirà dal 26 luglio per un tour internazionale per un totale di 47 concerti. L’esibizione romana sancisce quindi la partenza della Pausini, al suo venticinquesimo anno di carriera, suscitando una forte eco mediatica anche per le frecciatine che la cantante ha rivolto alla collega Beyoncé durante e dopo il concerto.

La famosa cantante statunitense sembra infatti non aver proprio fortuna a Roma: prima spodestata da Alberto Angela al Colosseo, ora vittima di battute dalla collega italiana. “Beyoncé mi fa una pippa! Però lei ha il ventilatore e io no!”, aveva scherzosamente affermato la Pausini al Circo Massimo, per poi dare alla moglie di Jay-Z la stoccata finale durante l’incontro coi giornalisti. “Cos’altro potrei volere? Prendermi il Colosseo. Non ho più paura. Sarà l’età, a 44 anni ci si gioca gli ultimi colpi, almeno sul palco. L’hanno già negato a Beyoncé? Meglio, prima gli italiani. Però solo nella musica, sia chiaro.” Affermazioni ironiche che hanno però creato non poche polemiche.

Il nuovo primato di Laura nell’anteprima del tour mondiale | SCOPRI

 

 

Foto: Brainstorm Agency

La cantante racconta di un regalo di compleanno…particolare | SCOPRI

In seguito ai commenti sulle sue uscite, è stata pubblicata sul profilo Facebook della cantante una nota atta a dichiarare come la questione sia stata ingigantita sul Web.  “A seguito delle notizie apparse in rete rispetto ad una presunta polemica con Beyoncé, il management di LP precisa che palesemente scherzando ha preso in giro se stessa, quindi il messaggio è stato completamente travisato come spesso accade in rete. Laura ha fatto un balletto dove dimostra di non essere brava a ballare come Beyoncé e ha specificato anche che era sudata durante il concerto perché lei, a differenza della collega, non aveva il ventilatore sul palco, aneddoto ormai noto e che tutti riportano quando si parla della star americana.”

Beyoncé vuole il Colosseo, ma c’è Angela | LEGGI

Per quanto concerne la frecciatina relativa al Colosseo negato a Beyoncé, viene spiegato come la Pausini abbia “risposto con una battuta, ridendo e chiaramente senza intenzioni di polemiche e offese ‘beh prima gli italiani, solo in questo caso eh…. non è certo una battuta politica’. La Pausini si sa, non ama le polemiche e non ha mai voluto schierarsi politicamente, inoltre è la cantante italiana che ha collaborato con più colleghe donne italiane e straniere tra le quali appunto la stessa Beyoncé. Questi episodi dimostrano ancora una volta quanto la rete travisi i fatti e alimenti polemiche senza fondamenta. Nessuna polemica ma solo molta ammirazione per Beyoncé da parte di Laura.”



Articoli simili in Gossip