fbpx
Connect
To Top

Tribalistas: il trio brasiliano sbarcherà in italia con due concerti

Il ritorno del gruppo dopo 15 anni dal primo album

Dopo quindici anni dal successo internazionale del primo album, che ha venduto oltre 3 milioni di copie, i Tribalistas hanno annunciato un nuovo progetto insieme. Il titolo del nuovo album, come quello precedente, sarà omonimo del gruppo. La differenza sostanziale sarà il tour internazionale per il lancio, che porterà il gruppo in America e in Europa. Sono state confermate due date in Italia: la prima l’8 novembre a Milano e la seconda l’11 novembre a Roma. Il tour europeo partirà il 21 ottobre dal Portogallo per poi raggiungere Spagna, Germania, Svizzera, Inghilterra e Francia, per poi concludersi nel nostro paese. 

Il trio composto da Marisa Monte, Carlinhos Brown e Arnaldo Antunes, darà vita ad uno spettacolo unico e coinvolgente. Oltre ai nuovi brani, porteranno sul palco anche hit nazionali e internazionali come “Passe em Casa“, “Velha Infância” e “Já Sei Namorar“. Ad accompagnarli sul palco anche i musicisti Dadi Carvalho (basso, chitarra elettrica, mandolino e tastiera), Pedro Baby (chitarre acustiche ed elettriche), Pretinho da Serrinha (cavaquinho) e Marcelo Costa (batteria). 

 

Roberto Benigni ricoverato all’ospedale di Sassari | LEGGI

Foto: Daniel Mattar

Cecilia Rodriguez incinta? | SCOPRI

Il gruppo fino ad ora aveva realizzato soltanto un album insieme, pubblicato in Brasile nel 2002 e l’anno successivo nel resto del monto, che ha conquistato il pubblico con la hit “Já sei namorar”. Contemporaneamente è stato rilasciato anche un DVD del making-of delle canzoni contenute in esso. Nel frattempo gli artisti hanno realizzato diverse collaborazioni insieme per alcuni brani contenuti nei rispettivi album indipendenti.

Rivelati i partecipanti di Temptation Island VIP | SCOPRI

Il nuovo disco contiene 10 brani inediti tra cui “Diáspora”, “Um Só”, “Fora da Memoria” e “Aliança”, rilasciati in anteprima sulle piattaforme digitali con un concerto a sorpresa su Facebook e Spotify dei quattro singoli. Dopo il lancio, avvenuto il 25 agosto dello scorso anno, l’album ha raggiunto il primo posto sulle classifiche in Brasile e si è collocato nella top 5 in Portogallo e in Agentina.



Articoli simili in Musica