fbpx
Connect
To Top

Anna Lou: la figlia di Asia e Morgan chiede scusa per l’atto vandalico

La lettera su Instagram dopo aver imbrattato un bus

Anna Lou, figlia di Asia Argento e Morgan, chiede scusa per la bravata realizzata ieri. La ragazza, che da poco ha compiuto 17 anni, ha imbrattato un bus Atac a Roma. La vicenda è stata registrata e condivisa sulle storie di Instagram, seguita poi da una foto in posa di vittoria accanto alla sua opera. L’accaduto è stato riportato dal blog “Romafaschifo” e segnalato alle autorità poiché è un reato punibile secondo il codice penale, con la reclusione da uno a sei mesi o con una multa da 300 a 1.000 euro. 

Sul suo profilo Instagram, dove si definisce “dark ma sensibile” e conta con più di 30mila followers, è arrivata una valanga di critiche e insulti. I commenti alla foto vanno da “inquietante” e “che pena mi fai” a “Decerebrata! Tu e chi ti ha tirato su così.”, alcuni però hanno scritto in difesa della ragazza citando la sua giovane età. Pesanti critiche anche dal blog che per primo ha con condiviso la notizia, sul quale si legge: “in questo modo colpisce decine e decine di migliaia di persone facendo passare un comportamento incivile come qualcosa di figo”.

Il nuovo look super sexy di Kim Kardashian | SCOPRI

 

Foto: Instagram

Elettra Lamborghini ricoverata al pronto soccorso | LEGGI

Dopo il putiferio scatenato dall’atto vandalico, Anna Lou ha condiviso sulla piattaforma una lettera di scuse dove si legge: “È vero; ho fatto una cosa di cui non mi vanto, un errore, lo capisco chiedo scusa”. La ragazza, inoltre, accusa le persone che hanno criticato il suo comportamento di non saper “cosa significhi avere 17 anni oggi” e afferma che l’atto da lei compiuto non sia “una cosa strana per una ragazza della sua età”.

Amber Rose accusa: era Gwyneth Paltrow l’amante di Jay-Z | SCOPRI

Nata il 20 giugno 2001 Anna Lou è frutto della travagliata storia tra Asia Argento e Marco Castoldi, in arte Morgan, leader dei Bluvertigo. La coppia è stata coinvolta in una lunga battaglia legale per l”affidamento della ragazza, vinta da Asia. L’attrice di recente ha scritto una lettera in cui accusa il cantante di aver “ignorato le sue responsabilità legali e morali, vergognosamente, trascurando completamente le cure della propria figlia”.  

Foto: Instagram



Articoli simili in Best