fbpx
Connect
To Top

Gen Z Yellow: il nuovo colore che ha conquistato il mondo della moda

Indietro1 of 4

Dalle star alla Royal Family, tutti scelgono il giallo 

Addio Millenial Pink, il nuovo colore della stagione è il “Gen Z Yellow”. Anche se  Pantone aveva dichiarato che il colore dell’anno sarebbe stato l’Utra Violet, a dominare la scena è il giallo. Dopo il debutto sulle passerelle della moda a inizio anno il colore caldo ha conquistato il guardaroba di tutti, dalle star di Hollywood alle first lady e membri della Royal Family. Molto vivace o in tonalità pastello è stato indossato in diverse occasioni nel corso del mese. 

A lanciare questa nuova tendenza è stata Beyoncé. La cantante ad aprile si è presentata al Coachella e tra i look indossati c’era anche una felpa del suddetto colore che ha fatto innamorare il pubblico. A portare la moda sui social però è stata Kylie Jenner, che ha declinato il colore in tutte le sue tonalità in diversi outfit. Da lì la diffusione del colore non si è più fermata e star come Gigi Hadid e Blake Lively hanno adottato il colore nel loro guardaroba.

Gen Z Yellow: il nuovo colore che ha conquistato il mondo della moda |LEGGI

 

Foto: Instagram

Mercedesz Henger infiamma le classifiche di iTunes con Boomerang |LEGGI

Anche il nuovo membro della Royal Family ha scelto di sfoggiare il colore. Dopo una lunga serie di abiti chiari, dal rosa pallido al bianco, Meghan Markle ha abbandonato i colori tenui e si è  presentata al Forum dedicato ai giovani leader del Commonwealth in un deciso look giallo. Pure la First Lady americana, Melania Trump, ha scelto un abito lungo dello stesso colore, ma in tonalità pastello, in occasione della cena di gala con il premier britannico Theresa May.

Aurora Ramazzotti, vacanza d’amore con il fidanzato Goffredo |LEGGI

Il successo del “Gen Z Yellow” sta nel dualismo che contraddistingue questo colore, che da una parte indica ottimismo, ma dall’altra nervosismo e agitazione. Non a caso per caso è diventato il colore della generazione Z, quella nata tra il 1997 e il 2010, che vive in un periodo di grande incertezza. I giovani nati in questo periodo si trovano tra la pressione di un mondo con tanti problemi a livello politico ed economico e la costante ricerca di un fuga creativa e positiva da questo contesto.  

 

Un post condiviso da Beyoncé (@beyonce) in data:

Indietro1 of 4



Articoli simili in Best