fbpx
Connect
To Top

House of Cards 6: il trailer svela il destino di Kevin Spacey

Netflix lo rivela nel teaser della sesta stagione di House of Cards

Il destino di Frank Undewood, il personaggio interpretato da Kevin Spacey nella serie televisiva House of Cards, è stato ben presto svelato. Netflix ha infatti rilasciato in questi giorni un nuovo teaser per annunciare la sesta ed ultima stagione della nota serie tv, in arrivo il 2 novembre, rivelando un dettaglio non del tutto ininfluente. 

Durante l’anteprima, la Claire Underwood di Robin Wright si trova davanti alla tomba di Frank, e con sguardo tutt’altro che affranto, riserva al marito defunto parole sprezzanti e mette in chiaro da subito di non avere intenzione di fare la sua stessa fine: “Ti dirò questo però, Francis, quando mi seppelliranno non sarà nel mio cortile. E quando porgeranno le loro condoglianze, dovranno aspettare in fila”. Una scena chiara e decisa, che non lascia spazio a dubbi: Frank Underwood è morto. 

Angelina Jolie: rimorsi per la relazione con l’ex marito Brad Pitt | LEGGI

 

Foto: Youtube

Meghan Markle: in smoking nero con Harry per i WellChild Awards | SCOPRI

Il colosso dello streaming ha voluto così immediatamente allontanare dalla storia l’attore 59enne, accusato da più di una dozzina di persone di violenza sessuale. Un duro e chiaro messaggio a conferma delle dichiarazioni rilasciate dallo stesso Netflix poco fa in cui si diceva che Kevin Spacey non sarà più coinvolto in alcuna ulteriore produzione. Per l’attore, dopo lo scandalo che l’ha visto protagonista, e dopo i soli 110 euro guadagnati con il debutto del suo “Billionaire Boys Club”,  può essere dunque l’atto finale della sua carriera. 

Massimiliano Ossini chiude “Uno Mattina Estate” con il botto | LEGGI

I fans di House of Cards possono comunque stare tranquilli. Il dramma della Casa Bianca si concentrerà ora su Claire, ascesa al potere nella quinta stagione dopo essere stata la prima donna e vicepresidente. Ma niente è scontato e l’ambiziosa signora Underwood non avrà vita facile nei panni di 47esimo presidente degli Stati Uniti. Non resta dunque che aspettare il 2 novembre, girono in cui verrà pubblicato il primo degli otto ultimi episodi. 



Articoli simili in Best