Chiara sta già pensando a come travestire il figlio

Halloween si avvicina e ovviamente i Ferragnez non si fanno scappare l’occasione di mostrare ai fan come ci si prepara per festeggiare. Chiara Ferragni e Fedez, insieme ad alcuni amici, hanno portato il piccolo Leone in un campo di zucche per fare uno “shopping” particolare: in America, infatti, è tradizione andare in questi campi e scegliere delle zucche per addobbare la casa in occasione della festa del 31 ottobre. 

Tutta la giornata è stata filmata e condivisa sui profili Instagram della coppia. Chiara ha anche postato una simpatica foto del figlio che spunta, sorridente come sempre, da dietro un cartello con uno scheletro disegnato sopra. Insieme alla foto la didascalia: “What should Leo be for Halloween?”. La foto ha ricevuto molti commenti e i fan si sono divertiti a suggerire all’influencer dei costumi di Halloween per Leo.

Loading...

Quanto guadagna Fedez? Ecco la cifra milionaria del rapper | LEGGI

 

 
Foto: Instagram

Chiara Ferragni e Fedez: la coppia sorpresa da Leone | GUARDA

Questo non sarà il primo Halloween per la coppia, che già l’anno scorso ha festeggiato insieme. Per l’occasione Chiara si era travestita da Cenerentola e Fedez da Biancaneve, con loro c’era anche Rovazzi travestito da Alice nel Paese delle Meraviglie. Tra le foto postate sui social aveva avuto molto successo quella in cui Fedez infilava ai piedi della “Cenerentola” Chiara una scarpetta… ovviamente presa direttamente dalla collezione firmata dall’influencer.

Chiara Ferragni bullizza Fede e lo mette al tappeto | SCOPRI 

I Ferragnez al momento si trovano a Los Angeles per permettere a Fedez di registrare il suo prossimo album, che dovrebbe uscire a breve insieme a due videoclip, uno girato al casinò di San Pellegrino Terme e uno tra Cunardo e Ferrera di Varese. Il rapper ha annunciato che questo sarà un disco diverso dal solito e che ovviamente si vedrà l’influenza di tutto ciò che è successo nella sua vita negli ultimi anni, compreso il matrimonio e la nascita del figlio.

Loading...