Foto: Youtube

Dal 20 novembre disponibile Quando facevo la cantante

Da martedì 20 novembre, in esclusiva su musicfirst.it, è disponibile Quando facevo la cantante, la nuova opera discografica di Antonella Ruggiero in sei dischi e centottanta pagine.

“L’idea di raccogliere parte degli innumerevoli brani suonati e realizzati dal 1996, anno in cui ho ripreso la mia attività in veste di solista, al 2018, è venuta a Roberto Colombo. – commenta Antonella Ruggiero – Una sera mi dice: ‘Senti, dobbiamo farci un regalo, sarebbe giusto realizzare una raccolta di brani di diversa natura che sia un racconto sonoro di ciò che è avvenuto.’ Ci pensai un po’, e mi resi conto che le esperienze fatte in questi anni sono tali e tante e di natura così diversa che sarebbe stato giusto metterle a disposizione di chi ama la musica e ne ricerca le espressioni più disparate.”

Emma dal vivo: sono uscite le nuove date dell’Essere Qui Tour | LEGGI

Loading...
Foto: Ufficio Stampa

Patrick Dempsey e Alessandro Borghi insieme sul set di Diavoli |LEGGI

E continua: “Ho conosciuto Colombo nei primi anni ’80 e da allora, da quando ho ascoltato per la prima volta i suoi arrangiamenti, in quel caso di Tango e Aristocratica, mi sono resa conto di quanta inventiva sia capace. Lui prende le parti musicali, le seziona, mescola i suoni, lavora sui dettagli, tagliando, aggiungendo, sovrapponendo, eliminando, assemblando, come un artista visuale. Senza limiti o confini stilistici.”

Alessia Marcuzzi, festa a sorpresa per il suo compleanno |LEGGI

Centoquindici brani in cui l’interprete e autrice raccoglie il meglio delle sue registrazioni live dal 1996 ad oggi, insieme a brani, registrati sia in concerto che in studio, mai pubblicati finora. Un lungo viaggio attraverso le mille sfumature della ricerca musicale compiuta da Antonella Ruggiero nel corso della sua carriera solista.

Foto: Ufficio Stampa

Loading...