Foto: IPA

E il toto nome prosegue 

Il royal baby, figlio del principe Harry e Meghan Markle, nascerà in primavera, e già l’attenzione mediatica a riguardo è altissima. Il Daily Mail ha appena dato l’ultima notizia: George Clooney e la moglie Amal potrebbero essere scelti per l’importante ruolo di padrino e madrina del loro primogenito. Meghan e Amal si conoscono da anni, mentre Harry e George hanno iniziato a frequentarsi grazie alle rispettive mogli. E le coppie sono legate al punto che, dopo il matrimonio, i due duchi sono stati a Como, nella dimora dei Clooney, per trascorrere del tempo con loro e con i due gemelli della coppia, Ella e Alexander.

Il cugino di Clooney, Ben Breslin, ha affermato che George sarebbe un padrino perfetto per il bambino, e data la lunga amicizia tra le due coppie questa sarebbe un’occasione unica anche per crescere i loro bambini insieme: “Sarebbe la persona ideale, sono davvero contento per lui, è davvero un brav’uomo”, ha detto. Pare che lui e la moglie siano i primi nella lista per diventare i padrini del nascituro, scalzando così la possibilità di vedere il Principe William e Kate Middleton in questo ruolo. Del resto, Harry non è padrino di nessuno dei tre nipoti.

Loading...

Le regole della Regina Elisabetta per il Natale a corte | SCOPRI

Foto: PRPhotos

Kate Middleton parla per la prima volta della gravidanza di Meghan | LEGGI

Anche per quanto riguarda il nome del royal baby probabilmente Harry e Meghan infrangeranno qualche regola. Il principe Carlo ha infatti affermato, scherzando, che la scelta potrebbe ricadere su Kylie e Sean, nomi considerati tipicamente australiani, dopo che la coppia ha compiuto un lungo royal tour in Australia. I nomi più consueti e gettonati sono in realtà Albert per un maschietto e Victoria per una femminuccia, in onore dei sovrani del passato. I bookmakers continuano a puntare su Diana, in memoria di Lady D, ma anche su nomi completamente nuovi, quali Alison e Grey, sia maschile che femminile, tra i preferiti di Meghan secondo il The Sun.

Principe Carlo, nonno affettuoso in queste nuove foto dei royals | GUARDA

Una nuova voce si sta facendo insistente in questi giorni. Ai bookmakers, infatti, sempre più inglesi scommettono su un parto gemellare. Diana e Arthur, secondo la maggioranza. Nessuno però saprà nulla prima della nascita, e anche dopo nessuno potrà essere informato prima della regina Elisabetta. Appena nato il bambino (o i bambini), Harry dovrà infatti telefonarle usando una linea criptata. Quindi, quelle relative ai gemellini reali sono soltanto fantasie o voci che arrivano direttamente dall’entourage della coppia? Staremo a vedere.

Loading...