Foto: IPA
Indietro1 of 15

Tantissimi i vip, calciatori e non, presenti all’evento

Diletta Leotta fa scintille al Gran Galà del Calcio AIC 2018 e si conferma come la presentatrice sportiva più amata del momento. Sul palco del Megawatt Court di Milano, con un abito a sirena scintillante e una scollatura generosa che fa parlare, la Leotta ha presentato i giocatori della squadra dei sogni di quest’anno. Alcuni momenti della serata sono stati filmati e postati sul profilo Instagram di Diletta, dal backstage, dove la vediamo mentre si trucca e “studia” per prepararsi alla serata (“Ma io che mi riscrivo tutto tipo a scuola?”, dice ridendo), fino a quando sale sul palco e comincia a consegnare i premi.

All’evento ha partecipato anche lo chef stellato Davide Oldani, che ha preparato la cena per i partecipanti alla serata, mentre l’assegnazione dei premi è stata decisa da una giuria mista composta da allenatori, calciatori, giornalisti ed ex commissari tecnici della nazionale. Tantissimi poi i vip, calciatori e non, presenti all’evento: da un’esplosiva Aida Yespica ad Andrea Pirlo con Valentina Baldini (i due erano accompagnati da Niccolò, il figlio che Andrea ha avuto 15 anni fa con l’ex moglie Deborah Roversi), da Ciro Immobile con la moglie Jessica Melena a Totti e Icardi, senza Ilary Blasi e Wanda Nara. 

Loading...

Fabrizio Corona: “Il mio scoop strepitoso su Matteo Salvini” | LEGGI

 

 
Fonte: Instagram

Alessia Marcuzzi e le immagini mai viste prima del suo matrimonio | SCOPRI

Come portiere è stato premiato Alisson Becker, vincitore anche l’anno scorso, che ha battuto Buffon, Donnarumma e Handanovic. Per quanto riguarda gli altri ruoli, invece, sono stati premiati Cancelo, Koulibaly, Chiellini, Alex Sandro, Nainggolan, Pjanic, Milinkovic-Savic, Dybala, Icardi e Immobile. Sandro Tonali è stato scelto come il miglior giovane di Serie B, mentre Alia Guagni come miglior giocatrice del 2017-2018. Gianluca Rocchi è stato premiato come miglior arbitro, Massimiliano Allegri come miglior allenatore, mentre la Juventus come miglior squadra. Infine, i premi di miglior giocatore e miglior gol della passata stagione sono andati a Mauro Icardi.

Michelle Hunziker cambia look, ma è solo per gioco | GUARDA 

Durante la serata, è stato assegnato un premio speciale alla carriera a Francesco Totti e Andrea Pirlo, i due ex azzurri campioni del mondo nel 2006 in Germania, considerati tra i calciatori più forti della loro generazione e dell’intera storia del calcio italiano. Uno dei momenti più toccanti della serata, infine, è stato quello dedicato alla memoria di Davide Astori, il capitano della Fiorentina scomparso il 4 marzo scorso mentre era in ritiro con la sua squadra a Udine.

Indietro1 of 15
Loading...