La Regina non pensa solo ai parenti, ma anche allo staff e al popolo

Come tutti noi, anche la Regina Elisabetta ama il Natale e lo dimostra partecipando ad eventi, organizzando diverse riunioni di famiglia e tenendo ogni anno un discorso pubblico diffuso in tutto il 25 dicembre. Ma non solo. Tutti gli anni, infatti, la Regina condivide questo periodo speciale con i 550 membri del suo staff, ognuno dei quali riceve un regalo speciale da parte della monarca inglese di 92 anni.

A dicembre, la Regina Elisabetta regala a ogni membro del suo staff un buono da spendere in alcuni negozi di Londra, con una somma di denaro che varia in base al tempo passato a servire la famiglia reale. I dipendenti della casa reale inglese ricevono anche intorno a 1500 pudding (circa 3 a testa), che possono dividersi tra di loro. Ogni regalo, inoltre, è accompagnato da un biglietto di auguri da parte della Regina Elisabetta e da suo marito, il Principe Filippo.

Loading...

Le regole della Regina Elisabetta per il Natale a corte | LEGGI

Foto: Ipa

Il Principe Harry e Meghan Markle rifiutano l’invito di William e Kate | SCOPRI

Come quasi ogni cosa nella vita della royal family, però, anche per la consegna dei regali è previsto un rigido protocollo. Una persona incaricata chiama per nome e cognome ogni membro dello staff, partendo dal più anziano. A quel punto, la Regina consegna personalmente a ognuno il suo regalo.

Samantha Markle distrugge la cartolina di Natale inviata da Meghan | GUARDA

La Regina, tuttavia, non fa regali solo a chi lavora per lei, ma anche al popolo. Sua Maestà, infatti, dona dei soldi ad alcuni istituzioni di beneficienza a Windsor, oltre che alcuni alberi di Natale a chiese e scuole nel Regno Unito. Per quanto riguarda la famiglia, invece, si segue la tradizione del ​Christmas at Sandringham, che prevede che i reali si scambino tra loro doni spiritosi ed economici.

Loading...