La letteratura internazionale diventa protagonista

Dal 24 dicembre al 6 gennaio, a partire dalle 14.30 fino alla prima serata, sulla tv di Feltrinelli (Sky 135) andranno in scena le migliori rappresentazioni mondiali della letteratura: la regina Victoria, la scanzonata famiglia Durrell, il commissario Maigret, la scaltra Becky Sharp de La fiera della vanità e gli iconici personaggi dei capolavori di Jane Austen. 

Ad inaugurare questo insolito palinsesto, alle 14:30, comincia la saga tragicomica della famiglia Durrell  – La mia famiglia e altri animali, tratta dalla celebre trilogia autobiografica ambientata nella meravigliosa isola di Corfù degli anni ’30, dove la vedova Louisa decide di trasferirsi per cercare un nuovo futuro per sé e per i suoi quattro figli. La terza stagione di questa serie, acclamata da critica e pubblico, è prevista per la primavera 2019. Dalle 16.20, gli schermi vedono in primo piano le storie tratte dai romanzi di Jane Austen: alla Vigilia e a Natale si parte con la miniserie in tre episodi Ragione e Sentimento; dal 26 dicembre il testimone passa invece a Orgoglio e Pregiudizio, i cui personaggi, Darcy ed Elizabeth, sono protagonisti anche de I Misteri di Pemberley, miniserie in 2 episodi tratta dal romanzo Morte a Pemberley di P.D. James.

Filippo Nardi svela i nomi degli aspiranti naufraghi di #Sarannoisolani|LEGGI 

Loading...

I Misteri di Pemberley: rivivono il mondo di Orgoglio e Pregiudizio|ESPLORA

Dal 24 al 28 dicembre, alle 18.20, a firmare lo schermo è la straordinaria e leggendaria vita della regina Victoria, raccontata a partire dai suoi primi 5 anni di regno alla sua ascesa al trono all’età di 18 anni, passando per l’amicizia e l’infatuazione per il Primo Ministro Lord Melbourne fino alla nascita della primogenita Vittoria. Per la prima serata di Natale e a Santo Stefano entra in scena anche la spregiudicata e affascinante arrivista Becky Sharp nella rappresentazione dell’anno, Vanity Fair – La fiera delle vanità, la quale racconta la storia della ragazza orfana e senza mezzi, disposta a tutto pur di conquistarsi un posto nell’aristocrazia inglese. 

Anastasio: “Sanremo? Prima voglio laurearmi”|LEGGI 

Il 2019 si apre con il commissario Maigret, uno dei protagonisti più amati in tutto il mondo, nato dai popolarissimi romanzi di Georges Simenon, interpretato dall’eclettico Rowan Atkinson. Le prime due indagini, ambientate nella Parigi degli anni ’50, sono La trappola di Maigret e Il morto di Maigret, in onda rispettivamente l’1 e il 2 gennaio, alle 21.10.

Scopri di più |
Loading...