Fonte: Sky
Indietro1 of 4

La seconda guerra mondiale dalla prospettiva dei tedeschi

“Una fra le più grandi avventure televisive dell’anno” se questi sono i presupposti, la serie Das Boot si prospetta essere un successo eccezionale. Tratto dall’omonimo romanzo di Lothar-Günther Buchheim, ci troviamo nel 1942 sul sommergibile U-612, pronto a salpare dalle coste francesi sotto il controllo nazista. 40 uomini della marina si trovano dentro il sommergibile, simbolo dell’alta teconologia tedesca.

La guerra viene descritta dagli occhi dei giovani soldati tedeschi e ha lo scopo di spiegare l’inutilità di chi, in giovane età, decide di lottare per un ideale che probabilmente non riesce a comprendere fino in fondo, rischiando anche la vita, spinti da un cieco fanatismo. Alla regia l’austriaco Andreas Prochaska che ha già diretto per cinema e tv.

Loading...

George Clooney: ecco le prime immagini della sua nuova serie | GUARDA

Fonte: Sky

Barlume: tornano i vecchietti terribili di Malvaldi | LEGGI

I protagonisti della vicenda sono Simone Strasser (Vicky Krieps) e Frank Strasser (Leonard Scheicher). Sorella e fratello si ritrovano a La Rochelle, lei come traduttrice della marina tedesca e lui come soldato in partenza sull’U-612. Il nuovo comandante, Klaus Hoffmann (Rick Okon), è il figlio di un leggendario comandante di U-boat, e deve dimostrare di valere come erede del padre. Inizia così la loro prima missione, tra tensioni e condizioni anguste, che mettono più volte a rischio la missione.

Carcerieros: il coinvolgente prison drama brasiliano arriva in italia | SCOPRI

Una produzione originale Sky, Das Boot ha già esordito in Germania e Austria, raccogliendo innumerevoli consensi di pubblico e critica. La Bild parla della serie descrivendola come “un sapiente mix di giallo, film di guerra e thriller di spionaggio”, il GQ tedesco parla di Das Boot come “una delle più grandi avventure televisive dell’anno”, Die Zeit sostiene che la serie può “competere con le produzioni seriali internazionali”. Andrà in onda su Sky dal 4 gennaio ogni venerdì.

Indietro1 of 4
Loading...