Foto: Instagram

Dopo il suo impegno, il Consiglio comunale la ringrazia così 

Nadia Toffa ha ricevuto la cittadinanza onoraria dalla città di Taranto. Si è tenuta il 14 gennaio alle 9.30, presso il Salone degli Specchi del Palazzo di Città, la cerimonia durante la quale le è stata consegnata l’onoreficenza. La motivazione, che è stata data dal Consiglio comunale, si deve al grande impegno dell’inviata e conduttriche de Le Iene, a sostegno del reparto di Pediatria oncologica dell’Ospedale SS. Annunziata.

Nadia Toffa non nasconde l’emozione nel ricevere questo riconoscimento e ringrazia anche sui social, fiera del titolo ricevuto. La conduttrice ha sempre dimostrato amore per la città, di cui si è occupata in molti dei suoi servizi televisivi, con particolare attenzione all’Ilva e ai problemi ambientali che la coinvolgono. A consegnarle la pergamena è stato Lucio Lonoce, presidente dell’assise, che ha manifestato quanto Nadia Toffa sia un modello da seguire, una combattente che acquisiranno nella loro battaglia.  

Loading...

Nadia Toffa non si lascia abbattere: su Instagram senza parrucca | ESPLORA 

Foto: Instagram

Jana, figlia di Maradona: “Solo a 18 anni ho conosciuto mio padre”| LEGGI 

La storia d’amore tra la conduttrice e la città di Taranto è iniziata quando lei indossò in trasmissione una t-shirt con un significato particolare, il cui acquisto finanziava una raccolta fondi organizzata dagli ‘Amici del Mini Bar’ insieme all’Associazione ‘Arcobaleno nel Cuore’. Le magliette con la scritta “Ie jesche pacce pe te”, che in dialetto tarantino significa “Io sono pazzo di te!”, hanno fatto partire una raccolta fondi che ha poi permesso di realizzare  le nuove strutture di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Ss. Annunziata di Taranto. La conduttrice si era anche recata in visita al quartiere Tamburi di Taranto dove l’Associazione opera in favore di adolescenti e giovani con l’intento di combattere la marginalità, la dispersione e la delinquenza dilaganti.

Mariano DI Vaio è l’uomo italiano più bello del mondo | SCOPRI 

Il 15 gennaio alle ore 15.00, la Toffa incontrerà sempre a Taranto il pubblico, in occasione dell’uscita del suo libro Fiorire d’Inverno. La mia storia, presso la sala del teatro della parrocchia Gesù Divin. Nel libro, edito da Mondadori, racconta di sè, con particolare riferimento alla sua infanzia e al difficile periodo trascorso a causa della malattia. 

Loading...