Indietro1 of 8

E intanto la Parietti e Alda D’Eusanio siglano l’alleanza

Tutto pronto per L’Isola dei Famosi 2019 che debutterà il 24 gennaio su Canale 5 e come al solito è scattato il rito di spulciare la lista dei naufraghi per vedere chi c’è e chi non c’è, tra nomi più o meno noti, figli d’arte, ed ex sportivi, il tutto sotto l’occhio attento e vigile di Alessia Marcuzzi a suo perfetto agio alla conduzione di questo format. Alessia non sarà sola: il commento è affidato allo spirito arguto di Alba Parietti e Alda D’Eusanio.

Ma ecco la lista dei naufraghi (anche se non mancheranno nel corso delle puntate alcune soprese): Luca Vismara, Virginia e Victorija Mihajlovic, Abdelkader Ghezzal, Taylor Mega, Kaspar Capparoni, Youma Diakite, Aaron Nielsen, Grecia Colmenares, Jo Squillo, Riccardo Fogli, Demetra Hampton, Marco Maddaloni, Sarah Altobello, Paolo Brosio, Marina La Rosa e infine Alvin.

Loading...

Tapiro d’oro a Lorella Cuccarini |LEGGI

Vittorio Brumotti rischia grosso |SCOPRI

Noi di Rumors.it siamo stati alla conferenza stampa de L’Isola dei Famosi 2019 e abbiamo potuto vedere un’Isola dei Famosi che gioca sulla metafora dei pirati in una location in cui i pirati c’erano davvero e hanno lasciato sepolti tesori reali, alcuni già rinvenuti da archeologi e altri ancora da ritrovare. 
 Caterina Balivo: così la conduttrice combatte il Blue Monday |LEGGI

Questo sarà il mood de l’Isola dei Famosi 2019 e le prove verteranno proprio sul mondo piratesco. Un cast variegato, due opinioniste energiche con Alba Parietti e Alba D’Eusanio e una sorpresa, una fake news creata ad arte da Mediaset. Alvin non è un naufrago ma è l’inviato, inserito nella prima settimana come talpa tra i concorrenti, con la complicità di Filippo Nardi. Solo a reality iniziato si svelerà l’arcano, con Alvin che tornerà al suo compito naturale di inviato.

Alessia Marcuzzi, da ottima padrona di casa ci tiene a precisare come non sia possibile non avere un’empatia con i concorrenti: “Per chi conduce un reality si crea una naturale empatia con i concorrenti, mi accadeva al Grande Fratello, ma mi accade ancor di più con l’Isola. Conosco le loro storie, il loro vissuto, a volte mi immedesimo pure troppo e tifo per loro. Io rimango spesso in contatto con i concorrenti e questo mi lega molto a loro. Per me questo cosa è molto importante”, e questa empatia c’è e si vede, come si vede la naturalezza con cui Alessia conduce un programma tagliato su misura per lei.

Se vi aspettate scaramucce e screzi tra le due opinioniste rimarrete delusi, perchè come dice Aba Parietti: “So che molti di voi si attendono la rissa tra me e Alda D’Eusanio ma potrei deludervi. Perché quando due donne di una certa intelligenza si alleano e si crea una bella energia può innescarsi l’effetto sorelle. Dunque potremmo stupirvi. E ho grande stima per Alessia Marcuzzi. La vidi per la prima volta nei corridoi di TeleMontecarlo e pensai subito che quella ragazza avrebbe avuto successo”.

In conferenza interviene anche il Direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri, reduce dai tanti e grandi successi della rete: “A chi dice che i reality sono vecchi, io rispondo che non lo sono. La parola vecchio non è giusta. Perché è il linguaggio narrativo che cambia ogni anno e cambia anche la tecnologia. E non a caso il pubblico dei giovani ci premia. Il pubblico di Canale 5 cresce ogni anno ed è l’unica televisione generalista che cresce. Questo per noi è una grande soddisfazione segno anche che la sfida di proporre programmi autoprodotti è premiante”.

I successi della rete sono tali che spingono il Direttore a ipotizzare di andare contro la Corazzata Sanremo: “Stiamo pensando anche se andare contro Sanremo facendo controprogrammazione. Sarebbe una bella sfida con un prodotto così forte come l’Isola. Non abbiamo ancora deciso. Ci ragioneremo. Parlando della vicenda canna gate dello scorso anno posso dire che Alessia è stata bravissima e Striscia la Notizia, nell’indagare, ha fatto il suo lavoro. Questo perché i nostri programmi sono liberi, questa è stata la dimostrazione”.

Tirando in ballo il canna gate, la bella e brava Alessia Marcuzzi in conferenza ha sostenuto: “Sono la conduttrice ma sono anche la mamma di un adolescente e faccio notare che Francesco Monte è stato squalificato e non ha partecipato al mio programma in studio. Penso anche io che Striscia la Notizia abbia fatto il suo dovere e io mi comporterei esattamente come ho fatto lo scorso anno”.

Indietro1 of 8
Loading...