Foto: Instagram

L’attrice ha un modo particolare di approcciarsi alla maternità

Kate Hudson è una figlia d’arte. Nata nel 1979 da Goldie Hawn e Bill Hudson, la donna si è costruita una carriera attoriale da sé, debuttando alla fine degli anni novanta in una pellicola indipendente, Desert Blue, e scalando da lì tutte le posizioni, fino ad arrivare alla fama mondiale, ai premi cinematografici e alle grandi produzioni. Se la sua carriera è filata liscia, lo stesso non si è potuto dire della sua vita sentimentale. L’attrice ha sposato nel 2000 Chris Robinson, leader dei Black Crowes. Il loro matrimonio si è concluso nel 2006.

Per anni poi Kate ha diviso la sua vita con un altro musicista, Matt Bellamy, leader dei Muse. Da queste due storie importanti l’attrice ha avuto due figli: Ryder Rulles e Bingham Hawn. Adesso, sembra che abbia trovato la pace e la serenità che merita in compagnia di Danny Fujikawa, che frequenta dal 2016. Nell’ottobre del 2018 la coppia ha dato il benvenuto alla loro bambina, Rani Rose.

Emma Stone: terza nomination agli Oscar e un amore segreto|SCOPRI

Loading...
Foto: Instagram

Chris Hemsworth ti aiuta ad avere un fisico da dio, con un’app|LEGGI

Negli scorsi giorni Kate, che non ha mai nascosto il suo atteggiamento libero e privo di costrizioni di qualsiasi tipo nei confronti della vita, ha fatto discutere dichiarando ad AOL che il suo approccio alla maternità e all’educazione dei suoi figli è il più possibile genderless. Il tema è molto dibattuto. Da un po’ di tempo si è cominciato a discutere di come la società imponga inevitabilmente ai bambini tutta una serie di attributi, caratteristiche e prerogative basate sul loro sesso, che ne influenzano la vita e il futuro. Si passa da cose piccole come i colori e i modelli dei vestiti e il taglio di capelli, a cose più importanti come le scelte scolastiche e lavorative, passando per la scelta dei giocatoli, delle attività pomeridiane e molto altro. Genderless significherebbe quindi senza questi condizionamenti e senza restrizioni legate al sesso.

Il pancione di Meghan Markle parla chiaro… in arrivo tre gemelli?|SCOPRI

Kate non è l’unica madre famosa ad aver scelto questa via. Di pochi giorni fa la notizia che Meghan Markle, duchessa di Sussex e moglie del Principe Harry, ha deciso di usare colori neutri, senza connotazioni di genere, per la cameretta del nascituro. Non solo, stesso atteggiamento libero e senza limitazioni usano Angelina Jolie e Brad Pitt coi loro figli, e l’attrice di Transformer Meghan Fox non si fa problemi a permettere ai suoi tre bambini, Noah, Bodhi e Journey, di indossare abiti considerati femminili. 

P.L.

Loading...