Foto: Instagram

E su Twitter l’Enciclopedia ci spiega anche perché

Le cose, si sa, cambiano. E insieme alle cose cambiano anche le parole. Ogni anno nuove voci, o neologismi, entrano nella lingua italiana per descrivere fenomeni recenti che prima non avevano bisogno di essere identificati con un termine. Ogni anno la Treccani, l’Enciclopedia Italiana di scienze, lettere e arti, nel suo Libro dell’anno inserisce i neologismi che hanno segnato l’anno appena passato.

Nel libro inerente al 2018 uno fra i tanti neologismi registrati stupisce: Ferragnez. Non è cosa nuova che sui social e nelle community online si creino termini per definire una coppia, di solito coniati dall’incontro dei nomi dei due innamorati. Ciò che stupisce è che uno di questi termini, Ferragnez appunto, nato dall’incontro di Ferragni (Chiara, influencer e imprenditrice digitale) e Fedez (suo marito, rapper milanese) sia stato usato in abbondanza anche dalla stampa giornalistica fino a diventare un termine di uso comune. 

Miley Cyrus sul red carpet in sostegno del marito Liam Hemsworth|LEGGI

Loading...
Foto: Instagram

Lorenzo Insigne: il gelosissimo attaccante del Napoli vittima de ‘Le Iene’|LEGGI

La notizia del riconoscimento in qualche modo accademico del termine Ferragnez ha fatto il giro dei magazine, suscitando più o meno orrore e raccapriccio negli studiosi. Treccani ha tenuto a precisare la scelta in una serie di tweet: “Registrare un neologismo segnala che una parola “nuova” è diventata piuttosto comune in contesti relativamente sostenuti, come quello giornalistico. I neologismi che registriamo sono uno specchio di come parlano e scrivono gli italiani, non di quello che crediamo debbano dire o scrivere.”

Tutte le avventure della coppia più seguita d’Italia: FERRAGNEZ

La conclusione del profilo istituzionale non lascia adito a discussioni: “Altre volte, le opinioni già formate in ciascuno fanno confondere l’operazione linguistica con una specie di bollino di qualità. Non lo è: rilevare un neologismo non implica giudizi morali, né artistici, né sportivi.” Insomma, non ci resta che arrenderci allo strapotere dei Ferragnez. 

P.L.

Loading...