Anna e Giovanni fuori da Masterchef, eliminazione immeritata? 

Si è da poco conclusa una nuova puntata di Masterchef 8, questa volta gli aspiranti chef a doversi togliere il prezioso grembiule sono stati la vivacissima Anna e l’umile Giovanni. Noi di Rumors.it li abbiamo intervistati, per sapere le loro emozioni a caldo riguardo la loro eliminazione dalla cucina di Masterchef. La prima a dover abbandonare per sempre gli studi della nota trasmissione culinaria è stata Anna, 72enne dal carisma incontrollabile. Il pressure test è stato invece fatale per Giovanni, che è caduto sulla preparazione del galletto, costatogli la gara.

Al pubblico l’uscita di Giovanni non è proprio andata giù, si parla di eliminazione del tutto immeritata. Nella cucina di Masterchef sembrano infatti essere rimasti concorrenti meno preparati di Anna e Giovanni, abbiamo chiesto loro se si aspettavano l’eliminazione, ecco cosa ci hanno rivelato! Anna ci confessa di sentirsi al settimo cielo nonostante la sua eliminazione: “Non speravo di andare avanti, mi sono ritrovata come in un sogno! Non ho patito per niente l’eliminazione”. Giovanni invece ci svela di essersi dispiaciuto molto per la sua eliminazione: “Io invece speravo di andare un po’ più avanti, credo che ci sia qualcuno più debole di me ancora dentro alla cucina di Masterchef. Però è stata un’esperienza incredibile e sono soddisfatto”

Loading...

Masterchef 8, intervista a Vito e Samuele: “A qualcuno la strategia ha dato i suoi frutti, a noi no”| GUARDA

Masterchef 8, Tiziana e Gerry eliminati: la sfida del cioccolato e della frittura | GUARDA 

Abbiamo fatto notare ad Anna che nelle prove in esterna la sua brigata ha sempre vinto, evitando così il pressure test… che sia stata la sua positività a condurre la sua squadra sempre alla vittoria? Secondo Anna non è stato solo merito suo: “Non sono io che ho fatto vincere le squadre, siamo stati tutti uniti: l’unione fa la forza! Ci siamo rotti la schiena in quelle esterne”. In questa nuova edizione di Masterchef 8 c’è un concorrente molto criticato sui social, Gilberto, che nelle puntate si è contraddistinto per la sua arroganza, ma è davvero così antipatico? Anna pensa di no: “In fondo al suo animo c’è del morbido, ve lo assicuro. Prima di giudicare bisogna conoscere bene una persona. Gilberto per me è un bravo figliolo, è solo molto nervoso.” 

Masterchef 8: intervista a Caterina “Il rapporto con i giudici oltre lo schermo” | SCOPRI 

Abbiamo poi chiesto ai due eliminati chi è il giudice che li ha maggiormente ispirati a livello culinario, Anna ci rivela di amare l’abilità con cui Bruno Barbieri cucina la pasta fresca, mentre Giovanni afferma di avere un debole per la cucina di Antonino Cannavacciuolo: “Interpreta la tradizione in maniera moderna ed è il tipo di cucina che piace fare anche a me” ci svela Giovanni. A molti l’eliminazione di Giovanni non è parsa corretta, era un concorrente molto preparato rispetto ad altri ancora dentro alla cucina di Masterchef. Noi di Rumors.it gli abbiamo domandato chi, secondo lui, sono i concorrenti più deboli, ecco la risposta: “Alessandro, è quello che si trovato più volte al pressure e si è sempre salvato perchè qualcun’altro ha fatto peggio. Anche Giuseppe è tra i più deboli, forse poteva uscire al posto mio”. 

Foto: Ufficio Stampa

 

 

 

 

Loading...