Foto: PrPhotos

La Kardashian più piccola è anche quella più ricca

La ventunenne Kylie Jenner è la più giovane milionaria self-made d’America secondo la classifica 2019 World’s Billionaires, pubblicata ieri da Forbes. Kylie ha persino battuto il concorrente Mark Zuckerberg. Il fondatore di Facebook aveva infatti “già” 23 anni quando i suoi guardagni hanno raggiunto le dieci cifre. La ventenne è la più piccola del clan Kardashian.

“Non mi aspettavo nulla. Non avevo previsto il futuro,” ha dichiarato prima di dirsi molto soddisfatta del riconoscimento ricevuto. Jenner è in TV da quando aveva 10 anni, quando Keeping Up With the Kardashian è stato presentato per la prima volta su E! Da allora, è apparsa in reality show spin-off.

Loading...

Meghan Markle: la ‘grande paura’ arriva dall’America | SCOPRI

Foto: Instagram

Lodo Guenzi è furioso: “Se siete razzisti sparite dalla mia vita!” | LEGGI

Come ha fatto Kylie a diventare così tanto ricca? A gonfiare le tasche della giovane Jenner sono stati i cosmetici. Infatti, la piccola Kardashian è l’unica proprietaria di Kylie Cosmetics, che è un vero impero. Famosi sono i suoi rossetti a lunga durata. Forbes ha stimato che i guadagni di Jenner siano cresciuti del 9% nel corso dell’ultimo anno, per una cifra pari a 360 milioni di dollari. 

Tom Morello, commovente lettera dopo il suicidio di Keith Flint | ESPLORA

In cima alla World’s Billionaires di Forbes c’è Jeff Bezos, che si conferma la persona più ricca al mondo per il secondo anno di fila davanti a Bill Gates. Nella classifica, l’amministratore delegato e fondatore di Amazon svetta con un patrimonio di 131 miliardi di dollari. Tra gli italiani, al 39esimo posto c’è Giovanni Ferrero, presidente esecutivo dell’azienda di famiglia che produce la Nutella.

Loading...