Virginia si toglie per sempre il grembiule di Masterchef 

Anche questa settimana si sono concluse due nuove ed emozionanti puntate di Masterchef 8, l’amatissimo talent show culinario. Questa volta la puntata è iniziata con una Mistery Box piena di ingredienti. Ogni concorrente ha scelto un ingrediente per un altro concorrente e anche la portata per cui avrebbe dovuto preparare il piatto. Virginia è stata tra le peggiori, ma non è stata subito eliminata: i giudici hanno fatto indossare loro i grembiuli neri del Pressure Test, che alla fine, le è costato l’eliminazione. Noi di Rumors.it abbiamo incontrato Virginia, che ci ha raccontato le emozioni a caldo dopo la sua uscita dalla cucina di Masterchef 8. 

Virginia è stata tra le peggiori della prova della Mistery box, insieme a Valeria, ma cosa non ha funzionato? “Io e Valeria non siamo riuscite a comunicare e alla fine il piatto è uscito male. Io comunque con lei, al di là di tutto, mi sono trovata bene. Alla fine io sono uscita al pressure test, quindi non la incolpo”. Virginia durante il pressure test sembrerebbe essere caduta sui pop corn e i sandwich, due piatti apparentemente molto semplici, ma che i giudici non hanno gradito, decidendo per l’eliminazione di Virginia. Ecco com’è andata secondo lei: “Io non ho capito perchè i miei pop corn non scoppiavano, non so cosa non sia andato. Alla fine li ho consegnati in ritardo… io a casa i pop corn li faccio con la macchinetta. Il sandwich l’ho sbagliato perchè l’ho fatto a due piani e non a tre, un errore che non dovevo fare. Anche il maiale in agrodolce non l’ho fatto molto bene, e alla fine la decisione dei giudici è stata corretta”. 

Masterchef 8, intervista a Giovanni e Anna: “Il più debole? Alessandro” | GUARDA

Masterchef 8, Tiziana e Gerry eliminati: la sfida del cioccolato e della frittura | GUARDA 

Virginia non è quindi arrabbiata per la sua eliminazione, che anzi ritiene corretta: “Secondo me la mia eliminazione è stata giusta. Non so se dentro c’è ancora qualcuno più debole di me, ma questo lo decideranno i giudici.”. Le abbiamo poi domandato chi è, secondo lei, il concorrente più preparato: “Guido. Per me lui è veramente il numero uno, ha quel qualcosa in più che lo distingue dagli altri.”. Sembra quindi avere una preferenza per Guido, ma Virginia ci rivela anche di tifare per Gloria e Salvatore. A livello umano Virginia ci confessa di aver legato con moltissimi dei concorrenti: Samuele, Gerry, lo “zio” Vito, la “nonna” Anna, Guido, Gloria, Alessandro… insomma ha legato quasi con tutti. Afferma poi che le sarebbe piaciuto cucinare di più il pesce, occasione che le è capitata poche volte durante le prove di Masterchef. Ci svela anche che il giudice che per lei è di maggiore ispirazione a livello culinario è lo chef Bruno Barbieri, per la manualità con cui maneggia la pasta fresca, ma anche lo chef Locatelli, da cui è rimasta piacevolmente sorpresa anche dal lato umano. 

Corona e l’Isola: sbotta con i giornalisti e si pente: “Caso fogli? Non ci dormo da giorni” | ESPLORA 

“All’inizio credevo che i giudici sarebbero stati solo molto freddi con noi, però ho visto che anche loro si commuovevano a volte. Sono umani anche loro”. Un concorrente che è sempre sulla bocca di tutti è Gilberto, che non ha riscosso la simpatia del pubblico: “Gilberto non è antipatico, però è molto competitivo ed ambizioso perchè è disposto a tutto per arrivare fino alla fine. Io invece sono un po’ più buona”. Abbiamo chiesto poi a Virginia se si ritiene soddisfatta dell’immagine che è passata di lei. “Ero preoccupata di come sarei apparsa, ma alla fine sono molto contenta, sono passata per quello che sono davvero, anche se spesso piangevo e la gente da casa ha visto molto la mia fragilità. Mi sono stupita anche io di quanto ho pianto”. Che piani ha Virginia per il suo futuro? Continuerà gli studi per laurearsi e poi farà il corso di cucina di Gualtiero Marchesi. In bocca al lupo Virginia!

Greta Fabbio