Indietro1 of 3

Una serie speciale cento per cento turbo

Grazie al suo “prezzo intelligente” il marchio Dacia continua la sua ascesa sul mercato italiano proponendo modelli sempre più curati non solo nel look ma anche nella tecnologia e negli equipaggiamenti. In Italia in particolare Dacia ha compiuto un altro passo avanti nel mercato raggiungendo la quota del 3.18% e l’undicesimo posto nella classifica dei brand commercializzati nel nostro paese.

Tra i modelli di maggior gradimento c’è il Suv Duster con un record di 23.648 immatricolazioni, e Sandero, che entra nella Top 5 modelli nel segmento B a privati e che, con 26.081 immatricolazioni a fine 2018, segna un record assoluto dal lancio nel 2008. I motivi di questo successo? Semplice: la qualità di Renault abbinata al prezzo di Dacia, ma anche il Value For money e il corretto equilibrio tra equipaggiamento a bordo e spaziosità.

Loading...

Renault Twingo Gpl, un turbo sotto la pelle | SCOPRI

Duster, il Suv è anche a Gpl | GUARDA

Oggi dacia fa un altro passo avanti, proponendo la sua gamma a benzina cento per cento turbo con la nuova serie speciale Techroad. Grazie al contenuto prodotto offerto al miglior prezzo possibile, questa nuova serie speciale propone nuovi elementi di design e tecnologia. In particolare sotto il cofano fa il suo debutto il nuovo motore a benzina 1.3 L TCe FAP declinato nelle potenze di 130 e 150 Cv.

Declinata su tutti i modelli del marchio su base Stepway per Sandero, Logan MCV, Lodgy e Dokker, e su base Prestige per Duster, la nuova serie speciale si colloca nella fascia alta della gamma per tutti i 5 modelli. Techroad si distingue esteticamente per due nuove tinte esclusive: Rosso Fusion e Grigio Magnete. Per Sandero Stepway, Logan MCV, Lodgy e Dokker il design esterno è completato dai cerchi Flexwheel 16’’ BI-TONO, specchietti con stripping rosso e badge TECHROAD; Duster, invece, adotta cerchi in lega da 17’’ Maldive diamantati, specchietti Shiny Black con stripping rosso e badge TECHROAD.

Su Duster e Sandero, questa serie speciale integra uno stripping laterale firmato TECHROAD. Nell’abitacolo di tutti i modelli, la nuova linea Dacia propone sellerie rivisitate e nuove finiture interne in tinta con il Rosso Vulcano.La connettività è garantita dal sistema Media Nav Evolution compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Tutti i modelli dispongono inoltre di sensori di parcheggio e Parking Camera posteriore e, su Sandero e Logan MCV, hanno anche la possibilità di avere il climatizzatore automatico (in opzione). Duster infine presenta, oltre al climatizzatore automatico, la Multiview Camera ed il sistema Keyless Entry, grazie al quale è possibile aprire e chiudere le portiere senza l’utilizzo delle chiavi.Per Sandero Stepway, Logan MCV, Lodgy e Dokker la serie speciale Techroad viene proposta a 250€ in più rispetto alle versioni Stepway e Stepway Comfort (solo per Sandero) con un vantaggio cliente di 300€.

Duster Techroad viene invece proposto a 800€ in più rispetto alla versione Prestige, posizionandosi così in una nuova fascia di prezzo che strizza l’occhio verso clienti sempre più esigenti e attenti.
Su Lodgy invece arriva una importante novità: la configurazione 7 posti è allo stesso prezzo della configurazione 5 posti, con un vantaggio cliente di 600 euro. E veniamo infine ai prezzi della serie speciale Techroad. Per Duster il prezzo di ingreesso è di 16.350 euro, per Sandero Stepway si parte da 12.450 euro, per Logan Mcv da 14.000 euro, per Lodgy da 14.300 euro e per Dokker da 13.900 euro.

Francesco Ippolito

Indietro1 of 3
Loading...