Foto: ufficio stampa

Un’irresistibile monito a non arrendersi mai

Federica Abbate ha presentato il brano in anteprima in occasione del concerto di Alessandra Amoroso il 10 marzo al Mediolanum Forum di Assago. “Quando un desiderio cade” è un’irresistibile monito a non arrendersi mai, a continuare a esprimere i propri desideri anche nei momenti più difficili. Federica Abbate ha presentato il nuovo brano sui social con queste parole: “Non permettere mai a nessuno di dirti che non sei capace di fare qualcosa. Non pensare mai che le tue imperfezioni ti impediscano di realizzare ciò che sei e che vuoi per davvero. Se hai un sogno proteggilo sempre e #QuandoUnDesiderioCade … esprimilo più forte di prima ❤”

Dopo Milano, Federica ha aperto il concerto di Bologna del “10 TOUR 2019” e lo stesso farà al concerto dell’Amoroso di Roma del 3 maggio (Palazzetto dello Sport). Federica Abbate è anche l’autrice dell’ultimo singolo di Alessandra attualmente in rotazione radiofonica dal titolo “Dalla tua parte” e di altri brani della Amoroso come “Il mio stato di felicità”, “Simmetria dei desideri” e “In me il tuo ricordo”. Insieme al nuovo brano, Federica sul palco porterà i pezzi del suo primo EP “In foto vengo male” e “Finalmente”, il singolo che le è valso il premio della critica a Sanremo Giovani.

Fabrizio Moro ha “bisogno di credere”: l’atteso nuovo singolo | SCOPRI

Loading...
Foto: ufficio stampa

Achille Lauro: “Sto rinascendo ancora: ditelo a tutti.” | LEGGI

Milanese, classe 1991, dotata del cosiddetto “orecchio assoluto”, Federica Abbate, dopo anni passati a scrivere per altri artisti (con un successo come autrice da più di 500 milioni di views) ha sentito il bisogno di esprimersi e di raccontare se stessa in una forma profondamente personale, onesta e viscerale, senza vergogna e senza filtri, non più nascondendosi dietro il volto di altri artisti ma mettendoci la faccia, esponendosi così in prima persona. Nel giro di un anno Federica è diventata una delle artiste emergenti più seguite d’Italia: oltre 65.000 ascoltatori mensili su Spotify (con oltre 2 milioni e mezzo di stream per il suo primo EP) e più di 2 milioni di views su Youtube.

Ghali al carcere… ma solo per presentare il suo nuovo singolo | ESPLORA

Non solo: il pubblico ha potuto conoscerla, apprezzandone talento e personalità, in parecchi e prestigiosi appuntamenti dal vivo: dalla serata a lei dedicata da Rockit durante la Milano Music Week fino al primo live al MIAMI; dall’esibizione al Pitti Uomo passando per il Giffoni Film Festival, al Wired Next Fest di Firenze e al Wind Summer Festival che l’ha vista trionfare nella categoria giovani con il brano “Pensare troppo mi fa male”, fino a Sanremo Giovani dove ha vinto il premio della critica con il brano “Finalmente”.

Loading...