Foto: PrPhotos

L’attrice risponde alle accuse dell’ex-compagno sui rapporti con Weinstein

Asia Argento, durante l’ultima puntata di Live – Non è la D’Urso, ha fatto un intervento in collegamento per replicare alle accuse mosse nei suoi confronti da parte dell’ex-compagno Morgan. “La vita con lui era invivibile. Ha detto quelle cose per non fare la figura da fesso che è”, ha detto l’attrice spiegando i motivi per cui il rapporto con Marco Castoldi non ha funzionato.

La D’Urso le ha dunque fatto ascoltare un audio rilasciato da Vittorio Sgarbi che dichiara di aver parlato con Morgan della vicenda Weinstein, affermando che Asia era consenziente: “La roba di Weinstein mi ha disgustata. Non ci sono parole. Marco non ha mai vissuto in America con me, è venuto due o tre volte perché gli ho pagato il biglietto. L’unica volta che Morgan ha visto Weinstein è perché lui si imbucò a un mio compleanno e mi portò dei gioielli, mi vergognai di questo perché rifrequentavo Morgan da pochi mesi.”

Loading...

Alena Seredova lancia una stilettata all’ex marito|LEGGI

Fonte: Instagram

Levante nella bufera: il vescovo non la vuole a Lecce|SCOPRI

“Quando diceva che non tornavo con i lividi è una cosa disgustosa, lui ha detto quelle cose per non fare la figura da fesso che è. Io avevo un assistente e una tata che lavoravano con me in quel periodo che potrebbero testimoniare quello che mi è accaduto. Marco è un incontinente, è tragicomico, fa ridere. Deve curare questa incontinenza”.

Nadia Toffa dipinge… e a quale prezzo!|CLICCA QUI

Asia ha anche dichiarato che Morgan non avrebbe versato alla figlia Anna Lou gli alimenti che le spettavano, un ammontare di circa 2mila euro, tanto da costringerla a rivolgersi ad avvocati e procedere con il pignoramento della casa. Infine, si è lasciata andare ad una dichiarazione inaspettata sull’ex-marito: “Marco manca ad Anna, ma manca anche a me – ha confessato -. Io lo vorrei nella mia vita”.

Loading...