John Travolta / Foto: IPA

Il figlio dei due attori, Jett, avrebbe dovuto compiere ventisette anni

John Travolta e Kelly Preston regalano ai loro follower momenti toccanti e commoventi. Entrambi hanno pubblicato sui loro rispettivi social immagini che ricordavano il figlio maggiore, Jett, morto più di dieci anni fa e che avrebbe dovuto compiere ventisette anni il 13 aprile.

Il primogenito è venuto a mancare il 2 gennaio 2009 durante una vacanza in famiglia alle Bahamas. Il ragazzo, il quale era affetto da autismo e aveva appena sedici anni, aveva sbattuto la testa sul bordo di una vasca da bagno. Non è mai stato chiarito come sia successo, in quanto le cause della caduta si crede possano essere ricondotte ad un infarto o un attacco epilettico.

Loading...

Catherine Zeta-Jones: ‘l’amica d’infanzia’ di Pablo Escobar|LEGGI

Fonte: Instagram

Scarlett Johansson: “Tenere i segreti è molto stressante per me”|SCOPRI

Mentre John ha pubblicato la foto di un ritratto del figlio fatto da un fan, la madre ha invece scelto tre immagini del ragazzo in cui viene ritratto da solo, con lei e con il padre. Entrambi hanno deciso di farlo nel giorno del suo 27esimo compleanno, facendogli gli auguri di buon compleanno.

Meghan Markle ha partorito in gran segreto?|CLICCA QUI

La coppia ha fondato da alcuni anni un’associazione benefica a nome del figlio, Jett Travolta Foundation, per aiutare i bambini provenienti da contesti svantaggati. Tuttavia quando il figlio era in vita e nei primi anni dopo la morte avevano preferito mantenere la riservatezza sulle sue condizioni. Secondo alcuni il ragazzo non sarebbe stato seguito abbastanza a causa della fede dei genitori, membri di Scientology, la quale non ammette l’esistenza di disturbi neurologici e il fatto che questi possano essere curati per via farmacologica.

Loading...