Foto: PrPhotos

Angelina si libera del cognome Pitt

Brad Pitt e Angelina Jolie hanno formato una delle coppie più belle e invidiate. I due si fidanzarono ufficialmente nel 2012, per stare con la bellissima figlia di Jon Voight, Pitt aveva lasciato la moglie (altrettanto bella) Jennifer Aniston relegandola al ruolo di ragazza abbandonata.

A settembre del 2016 la Jolie ha presentato istanza di divorzio da Pitt, dopo appena due anni di matrimonio, da allora abbiamo sentito Angelina lamentarsi della vita da single e i gossip attribuire millemila relazioni a Brad Pitt, compreso un quasi ritorno di fiamma con la Aniston, che in realtà non ne voleva sapere di rimettersi con chi l’aveva sedotta e abbandonata.

Loading...

Notre Dame in fiamme: il dolore di Stefano Accorsi |SCOPRI

Foto: PrPhoto

Il Trono di Spade: la stagione finale batte tutti i record |LEGGI

Tema più spinoso quello che riguarda i figli della coppia, che sono parecchi, ben sei, e ancora bisognosi di amorevoli cure: Maddox, 16, Pax, 15, Zahara, 14, Shiloh, 12, e gemelli Knox e Vivvienne, 10. Jolie ha cercato l’affidamento esclusivo, mentre Pitt ha cercato l’affidamento congiunto.

Bebe Rexha: “Sono bipolare, accettatemi per quella che sono” |LEGGI

Ora è arrivata la notizia che Brad Pitt e Angelina Jolie hanno ripristinato ufficialmente il loro status di single, con lei che ha abbandonato per sempre il cognome di Pitt; finiscono così le speranze per i fan della coppia che hanno sperato fino all’ultimo in un loro ritorno insieme. Ma tra i due litiganti chi sarà il terzo a godere… ma Jennifer Aniston, ne siamo certi.

Loading...