Noi di Rumors.it abbiamo sentito le due eliminate

Giada Meloni e Milenys Gordillo  sono le due eliminate della puntata 8 di MasterChef 9. È il giro di boa per la nona edizione di MasterChef Italia, ed è tempo di bilanci: amata dal pubblico e seguitissima sui social, questa edizione si sta rivelando sempre piena di emozioni, tensioni e strategie tra gli aspiranti chef in gara e sfide sempre più difficili che mettono a dura prova la Masterclass. Anche nell’ottavo appuntamento andato in onda ieri sera, l’ultima parola è stata quella dei tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, che hanno determinato l’eliminazione di Milenys e Giada.

Come sempre, a MasterChef niente è come sembra: una specialissima Mystery Box di cioccolato nascondeva ingredienti con cui i concorrenti hanno dovuto preparare il loro originale capriccio salato sotto lo sguardo attento del pastry Chef Vincenzo Santoro e dei giudici. Luciano ha giocato meglio degli altri sui contrasti tra i sapori, vincendo dunque la prova. Nell’Invention Test, che prevedeva una conoscenza importante dei tagli di carne, la strategia di Luciano ha colpito molti dei suoi avversari che hanno proposto piatti deludenti. Tra i pochi elogiati dai giudici Vincenzo, che ha proposto il miglior piatto diventando il capitano di brigata nella prova in esterna, mentre gli errori di Milenys le sono stati fatali.

Sanremo 2020: bacio galeotto tra Elettra Lamborghini e Myss Keta |SCOPRI

Foto: Sky

Sanremo 2020: Achille Lauro omaggia Ziggy Stardust con un look gender fluid |SCOPRI

A seguire, nel cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy, una prova in esterna dal sapore anni ‘80. Le brigate – la rossa capitanata da Francesca e quella blu capitanata, appunto, da Vincenzo – hanno avuto la straordinaria occasione di presentare i loro piatti a dieci temutissimi critici gastronomici, cucinando nel prestigioso Emporio Armani Ristorante. I giudizi non sono stati di certo indulgenti ma alla fine ha trionfato la brigata rossa di Francesca, spedendo Vincenzo e compagni al Pressure Test, dove hanno ritrovato Nicolò e Giada, esclusi dai due capitani all’inizio della prova. Dopo tre duelli concitati è stata una zampa di manzo a segnare il destino di Giada: la “signorina precisetti”, com’è stata soprannominata da Giorgio Locatelli sin dall’inizio di questa edizione, ha dovuto lasciare per sempre la Masterclass.

Foto: Sky

Noi di Rumors.it siamo in conferenza stampa per ascoltare a caldo le prime impressioni delle due eliminate. Giada parla della sua competizione con Luciano: “Non mi sono mai sentita in competizione con Luciano, anche perché penso che lui abbia più esperienza di me. Io arrivo da un’esperienza casalinga di una ragazza di neanche 30 che arriva dall’ufficio e fa da mangiare. Con Luciano non ci siamo mai trovati: è una bravissima persona, che però ogni tanto si fa accecare dai suoi obbiettivi”.

Sanremo 2020: Una, nessuna e centomila insieme alle donne |LEGGI

Per Milenys MasterChef sarà vinto da Niccolò: “Mi piacerebbe un casino che vincesse lui”, la simpatica cubana ha in progetto di aprire qualcosa di suo “e far lavorare tutta la famiglia. un ristorantino piccolo accogliente, dove io possa lavorare. Mi piacerebbe ancora di più un agriturismo dove posso avere tutti gli animaletti”. Mentre Giada nel suo futuro vede tante cose positive “perchè di base sono una persona positiva e quindi mi auguro tanta felicità e di riuscire a realizzarmi”.

Foto: Sky

Giada non rifarebbe questa esperienza perché “MasterChef è un’esperienza importante per chi ha la passione della cucina e voglia realizzare un sogno, rappresenta per tutti un’esperienza fondamentale, ma io non la rifarei subito perché ho bisogno di ritrovare il mio centro, sono state settimane vorticose, devo ricalibrare tutto”.

Foto: Sky