Leonardo Di Caprio pensa alla conversione per convolare a nozze con Bar.

Dopo aver vissuto un periodo di crisi lo scorso anno, questa estate si è capito che, a questo punto, Leonardo Di Caprio e la fidanzata Bar Refaeli fanno davvero sul serio. Proprio in Italia, forse per la prima volta, i due a cena in un locale di Ponza, si erano lasciati andare a tenere effusioni pubbliche che si erano concluse con un profondo bacio.

Loading...

Considerando che Di Caprio aveva mantenuto il più stretto riserbo a proposito del suo rinnovato amore con la modella, era chiaro che tra loro le cose andassero particolarmente bene, visto che a quella cena erano contornati anche da molti amici, tra i quali Naomi Campbell e il suo fidanzato, il magnate russo Vladimir Doronin e c’erano molti sguardi più o meno “indiscreti” rivolti verso di loro.

Ora quelle foto dei paparazzi che testimoniavano un’intesa perfetta tra i due e una certa passione irrefrenabile trovano un’ulteriore conferma da quanto è stato pubblicato dal “Mail on Sunday”. Il tabloid scrive, infatti, che secondo alcuni amici dell’attore lui starebbe valutando la possibilità di convertirsi all’ebraismo.

E questo, considerando che Bar è israeliana, potrebbe voler dire solo una cosa: che a casa Di Caprio  tira aria di matrimonio. Il giornale evidenzia con le parole di una fonte anonima, ma molto vicina a Leonardo: “L’improvviso interesse di Leonardo per Israele, per la sua cultura e la sua religione, con tutta probabilità sono un chiaro segno che voglia sposare presto Bar”.

Le scorse settimane la Refaeli e Di Caprio hanno alloggiato in un lussuosissimo hotel che si trova sulla costa di Tel Aviv e anche in quei giorni l’attore si sarebbe dedicato ad approfondire questioni in merito ad una possibile conversione religiosa.

Alcuni giornalisti scrivono anche che lui avrebbe fatto già la fatidica proposta di matrimonio a Bar e lei, avendo accettato, considererebbe il gesto della conversione un atto molto importante per coronare il loro sogno d’amore, anche (o sopratutto) per assecondare la sua famiglia che è molto tradizionalista.

Foto: © Albert L. Ortega / PR Photos

Loading...