Sul web si postano foto con la stessa posa sexy dell’attrice.

Gli autoscatti di Scarlett Johansson, realizzati con il suo telefonino in cui si mostra nuda davanti ad uno specchio e sopra ad un letto, hanno fatto il giro del mondo. Come accaduto in altri casi le foto sarebbero state rubate da un hacker e poi messe in rete.

Loading...

L’attrice farebbe parte di un nutrito gruppo di almeno 50 celebrità prese di mira da una banda di hacker che è riuscita a trafugare foto piccanti da telefonini e account e-mail, tra queste Vanessa Hudgens, Mila Kunis, Jessica Alba, Selena Gomez, Demi Lovato, Christina Aguilera e Miley Cyrus.

La Johansson ha addirittura chiesto l’intervento dell’FBI definendo la vicenda un “atto criminale” e questa cosa ha fatto un po’ sorridere, visto che molti giornalisti ed esperti americani di sicurezza hanno fatto notare che non ci sarebbe tutta questa necessità da parte dei divi di tenere sul proprio cellulare immagini così sexy, tanto che qualcuno ha anche malignato che magari possa trattarsi di un’abile strategia di marketing.

Visto che le foto mostravano in particolare il “lato B” della bella attrice riflesso sullo specchio del bagno, sul web sta nascendo il fenomeno-parodia dello “scarlettjohanssoning” (nato dal sito tush.tumblr.com). Di cosa si tratta? Semplice: imitare l’attrice postando la propria foto nella stessa posa, ovviamente senza troppi veli!

I primi scatti pubblicati sono già esilaranti, c’è chi mette il lato B del proprio cane, chi mostra dei fondoschiena non proprio paragonabili a quello perfetto di Scarlett, chi invece fa concorrenza all’attrice facendo vedere di avere doti ancora maggiori. Uomini e donne, senza troppo pudore, si sono scatenati con il nuovo “hobby”, tutto da ridere.

Loading...