La Hilton al Mipel ha presentato la sua linea di borse e accessori…

Non è voluta mancare nemmeno Paris Hilton alla 104esima edizione del Mipel, fiera internazionale di pelletteria e accessori che si svolge in questi giorni a Milano. La famosa ereditiera ha presentato ufficialmente anche in Italia, così, il suo marchio che produce appunto borse ed accessori.

Dopo l’inevitabile assedio di pubblico e fotografi la Hilton è scesa anche lei dalla scalinata bianca del palco della manifestazione insieme alle modelle che presentavano le creazioni presenti nella linea che porta il nome di Paris.

Loading...

Il brand “Paris Hilton Handbags & Accessories” è nato nel 2005 ed è presente in 40 Paesi nel mondo con 44 negozi e ben 500 corner dedicati, e ora la Hilton ha mostrato di essere pronta con i suoi modelli anche ad affrontare il mercato italiano, da sempre uno dei più selettivi sul fronte del fashion.

Dunque, a Milano, Paris in versione stilista si è mostrata una volta tanto molto lontana dall’immagine di “reginetta del gossip” con i suoi comportamenti stravaganti e i suoi amori più o meno fugaci, sfoggiando invece tutta la sua determinazione imprenditoriale.

La Hilton ha ammesso che per lei è una grande soddisfazione sbarcare in Italia con i suoi prodotti:Mancava solo l’Italia che è, per altro, un paese che amo molto visto che in realtà sono un po’ italiana anch’io avendo origini siciliane. Il Mipel di Milano è un appuntamento importante e molto considerato in tutto il mondo non potevo non esserci”.

Paris ha spiegato che prevede di aprire presto un negozio a Milano e ha anche auspicato che le sue borse e gli accessori della linea possano incontrare il gusto delle donne e delle ragazze italiane: La mia linea è accessibile a tutte e i modelli che la compongono sono molto variegati perché traggono ispirazione dai viaggi che ho fatto negli anni in tutto il mondo”.

Loading...