La tenera storia dell’amicizia cucciolo e del cavallo fa boom sul web.

Durante il Super Bowl, l’evento sportivo – e televisivo – più famoso degli Stati Uniti, gli americani hanno avuto occasione di sorridere, piangere e stupirsi tutti insieme davanti alla messa in onda dello spot “Puppy Love” di Budweiser. Grazie al potere del web, il video è stato visto anche da tantissimi altri spettatori, che su YouTube hanno potuto seguire le “gesta” dei due simpatici protagonisti a quattro zampe.

Allo stato attuale le visualizzazioni del tenerissimo spot hanno superato i 36,5 milioni e, grazie all’onda lunga della trasmissione in tv, sembra proprio che il dato debba aumentare considerevolmente nei prossimi giorni. Ma cos’ha di tanto speciale questo filmato pubblicitario di cui tutti parlano da meno di una settimana a questa parte?

Loading...

Per capirlo è sufficiente dire che al centro del video ci sono un adorabile cucciolo di labrador e un cavallo di razza Clydesdale che stringono amicizia… La colonna sonora? La bellissima canzone “Let her go” di Passenger. A quanto pare, per girare lo spot gli attori “umani” non scelto di non accarezzare i cuccioli in modo da non distrarli dal loro lavoro di attori sul set.

Com’è facilmente intuibile, non è stato affatto semplice non dare “confidenza” a questi bellissimi animali, così come è molto difficile non intenerirsi davanti allo spot… Se non l’avete ancora visto, non ci resta che augurarvi una buona visione!

Loading...