L’attore viene “attaccato” da un uomo che lo abbraccia e lo “tocca”.

Incidente piuttosto fastidioso per Leonardo DiCaprio in occasione del Festival del Cinema di Santa Barbara. La star di “The Wolf of Wall Street” è arrivato all’evento tra gli applausi e le urla della folla quando un uomo si è “sganciato” dalla massa dei fan e si è avvicinato a lui.

Il tutto è avvenuto in una manciata di secondi: l’uomo si è inginocchiato, ha abbracciato le gambe dell’attore e si è “tuffato” con la testa in mezzo alle sue parti intime! La scena è durata pochissimi istanti, con DiCaprio che, pur essendo comprensibilmente infastidito, ha mantenuto il suo “aplomb” mentre l’uomo cercava di tastarlo davanti e dietro.

Loading...

Ad aiutare l’attore sono poi arrivate alcune guardie della security che sono riuscite ad allontanare il molestatore da Leonardo e lo hanno portato via. Il candidato all’Oscar si è limitato a sorridere e ha continuato a camminare verso la sala dove era atteso per la presentazione di “The Wolf of Wall Street”.

Ma chi è l’uomo che ha avuto il coraggio di aggredire una star come DiCaprio davanti a una nutrita folla di rappresentanti della stampa, fotografi e fan? Si tratta del “giornalista” ucraino Vitalii Sediuk, che non è nuovo a queste “trovate”.

Nel mese di gennaio toccò a Bradley Cooper, in occasione dei SAG Awards, essere vittima delle sue molestie sul red carpet, mentre nel 2012 Will Smith lo schiaffeggiò in pieno volto dopo che Sediuk aveva cercato di baciarlo sulle labbra alla premiere russa di “Men In Black 3”.

Di Caprio alla presentazione di “The Wolf of Wall Street” dopo l’assalto del reporter ucraino al Santa Barbara Film Festival © PR Photos

Loading...