L’amatissimo personaggio Disney spegne le 80 candeline e festeggia alla grande.

Paperino, il papero più simpatico e sfortunato della famiglia Disney, presto festeggerà il suo compleanno e, ovviamente, una grande festa si prepara a Paperopoli e tra tutti gli appassionati di fumetti.

Nel lontano 9 giugno del 1934 questo amatissimo personaggio nasceva dalla fantasia di Walt Disney per misurarsi con la sua prima apparizione cinematografica nelle vesti di Donald Duck e, ovviamente, per un’occasione così speciale il settimanale “Topolino” non poteva non celebrarlo a dovere.

Loading...

Questa settimana “Topoliono” sarà in edicola con uno speciale numero da collezione (il n. 3054) e  Paperino si improvviserà direttore, occupandosi della rubrica della posta, delle interviste e scriverà perfino l’editoriale.

La copertina è affidata ad uno degli indiscussi maestri del fumetto italiano, Giorgio Cavazzano ed è ispirata alla nota locandina dello storico cortometraggio “Steamboat Willie”, la stessa da cui ebbe origine il successo planetario di Topolino e dei personaggi Disney.

Il magazine conterrà quattro nuove storie a fumetti, oltre a una gallery di preziose che vedono come protagonista il nostro amato papero e inedite tavole firmate da importanti artisti non disneyani che hanno voluto omaggiare il papero più famoso del mondo.

“Per festeggiare il compleanno del personaggio più amato dai nostri lettorispiega il direttore di Topolino, Valentina De Poli, “abbiamo provato a immaginare che cosa sarebbe potuto accadere al nostro giornale se il famoso battello del cortometraggio ‘Steamboat Willie’, che ha portato fama e gloria al personaggio di Topolino, fosse stato pilotato da Paperino”.

E poi ancora la De Poli dichiara: “Un ‘divertissement’ suggellato dall’immagine di copertina, che vede il festeggiato simbolicamente al timone del nostro settimanale al posto di Mickey Mouse, e dai contenuti direttamente firmati con la… zampa di papero. A rendere ancor più eccezionali i festeggiamenti, abbiamo chiesto a grandi artisti non disneyani di regalarci la loro visione di Paperino”.

Loading...