fbpx
Connect
To Top

Prince introvabile in Rete: via da tutti i social

Sono stati rimossi tutti i suoi profili ma non c’è stata nessuna comunicazione ufficiale.

Prince scomparso dalla Rete. Sono stati cancellati tutti i profili Facebook, Twitter, YouTube e SoundCloud. A notarlo è la testata “La Repubblica” che ha pubblicato un articolo sull’eclissi della pop star che, in effetti, non è mai stato un patito dei social.

Addirittura, nel 2010, aveva lanciato una provocazione non da poco affermando che “internet è completamente morto” e ha anche minacciato denunce a eBay, YouTube e Torrent perché – stando sempre a quanto sostenuto dall’artista – avrebbero diffuso illegalmente la sua musica.

Passate le polemiche, Prince ha dovuto comunque arrendersi alla realtà dei fatti per cui è difficile, specie per i ‘big’ della musica, scampare alla febbre per i social ed ha aperto alcuni profili su Twitter e Facebook utilizzando anche le piattaforme digitali per promuovere i suoi brani.

A distanza di un anno dal suo esordio in rete, Prince sembra averci ripensato tanto da aver scelto di eliminare praticamente tutto ciò che lo riguarda: via i social, via il canale per i video e via gli album diffusi on line. Il tutto senza alcuna comunicazione ufficiale da parte dell’artista o del suo staff: che sia il ‘divorzio’ definitivo?




Articoli simili in Gossip