fbpx
Connect
To Top

Johnny Depp, divorzio costoso: vende i suoi quadri e scappa alle Bahamas

Dopo la richiesta di separazione da parte di Amber Heard e le accuse di violenza, cosa fa Johnny Depp?

Non è un momento facile per Johnny Depp, prima la richiesta di separazione da parte della giovanissima moglie Amber Heard dopo solo 15 mesi di matrimonio, poi le gravi accuse di violenza domestica da parte di Amber che lo ha descritto pubblicamente come un uomo in preda all’alcol e ai vizi, spesso poco cosciente di quello che gli accade intorno.

Ovviamente tutto questo va preso con il beneficio del dubbio, visto che a tali accuse il divo non ha mai risposto ufficialmente e qualche media a Los Angeles si è pure domandato come mai non fossero emersi prima della richiesta di separazione tali comportamenti dell’attore presumibilmente gravi.

Quello che è certo è il fatto che la situazione non è delle più serene per Depp. Così in questi giorni avrebbe deciso di volare nella sua isola privata alle Bahamas, acquistata nel 2004 per $ 3,6 milioni, per allontanarsi dai suoi problemi.

A scriverlo è Us Weekly ed, ironia della sorte, proprio quel luogo è stato un anno e mezzo fa la suggestiva e magica location delle nozze dei due attori che si erano incontrati sul set di The Rum Diaries nel 2009.

I rumors che arrivano da Hollywood vorrebbero anche che Depp stia vendendo i suoi quadri di Jean-Michel Basquiat. La decisione di Depp di mettere all’asta la sua collezione di opere d’arte composta da 9 dipinti arriverebbe sulla scia del suo divorzio con la Heard.

L’attrice ha chiesto il sostegno sponsale da Depp e il divorzio potrebbe essere, dunque, costoso per Depp, e la scelta di vendere i suoi amati quadri la direbbe lunga sui costi dovuti alla fine precoce del suo matrimonio.




Articoli simili in Gossip